Utente 282XXX
Salve, sono un ragazzo di 25 anni, 2 mesi fa mi è stata diagnosticata una osteocondrite/morbo di Scheuermann e mi hanno prescritto Come terapia Tauxib compresse. Il dolore purtroppo ogni tanto ritorna impedendomi di svolgere normali azioni quotidiane. Inoltre mi sono state diagnosticate mediante RMN ernie multiple in zona lombare. il medico mi ha rassicurato che i dolori passeranno in automatico, ma io ad oggi Da circa 3 mesi non ho osservato alcuni risultati. Perciò chiedo voi può esserci un'altra terapia a questa situazione? Grazie! Inoltre da circa cinque giorni ho contratto una forte tosse e un dolore acuto alla costola destra sia durante espettorazione che normale respirazione, alla quale mi è stato diagnosticato una bronchite e come terapia mi è stato assegnato antibiotico e cortisone. Visti i nulli risultati della seguente terapia mi sono recato in pronto soccorso per il dolore acuto alla costola destra ed è così che il medico per verificare l'origine di questo dolore mi ha fatto fare raggi al torace destro. Chiedo ora questi raggi possono portare nel tempo a peggioramenti per i problemi elencati prima (osteocondrite, morbo di Scheuermann, ernie multiple)?
Attendendo una vostra risposta

Cordialità
[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Tutte le patologie descritte non vengono influenzate dall'esecuzione di radiografie. Per quanto riguarda la malattia di Scheuermann non ci sono terapie che possano farla scomparire una volta comparsa, tanto più se si considera che Lei è in età adulta. Si tratta degli esiti di una sofferenza dei nuclei di accrescimento delle vertebre che hanno causato questo aspetto ancora in età adolescenziale. Il farmaco che Le è stato prescritto è un antinfiammatorio /antidolorifico,che ha quindi lo scopo di ridurre il dolore ma non certo di curare l'osteocondrite. È quindi abbastanza normale che periodicamente ricompaiano i dolori. Le suggerisco di farsi visitare da un medico fisiatra per una attenta valutazione della Sua colonna e un programma di terapie fisiche appropriato.
Cordiali saluti