Utente 368XXX
gentili dottori in attesa della visita ortopedica vorrei delucidazioni su questa rm ginocchio destro
Non significative alterazioni dell'intensità di segnale del midollo osseo endospugnoso dei segmenti scheletrici esplorati.
Al compartimento anteriore: al grado di flessione dell'esame la rotula è in asse.Conservata la cartilagine articolare femoro-rotulea.Nella norma la rappresentanza del tendine rotuleo e l'inserzione del tendine quadricipitale.
Al compartimento mediale: conservato lo spessore cartilagineo.Discreti focolai degenerativi al corno posteriore del menisco.Normorappresentato il legamento collaterale.
Al compartimento laterale:conservato lo spessore cartilagineo,normorappresentato il menisco ed il legamento collaterale.
Al compartimento centrale: il legamento crociato anteriore appare modestamente ispessito e disomogeneo al suo tratto distale come per esiti distrattivi. nella norma lo spessore e l'intensità di segnale del legamento crociato posteriore.
presenza di lieve versamento articolare.
risonanza fatta a distanza di 10 giorni dall'infortunio, in attesa del controllo ortopedico sono con stampelle e riposo assoluto, leggendo il referto non capisco se il legamento crociato anteriore e lesionato o no?
grazie
[#1] dopo  
Dr. Valerio Anania
20% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2010
La diagnosi precisa di lesione significativa dell'LCA (Legamento Crociato Anteriore) non è deputata alla sola RMN, bisogna infatti verificare clinicamente e con i test se questo LCA "distratto" determini una lassità ed una instabilità significativa al suo ginocchio. Dovrà quindi aspettare la visita ortopedica per collegare il quadro RMN di trauma distrattivo dell'LCA con il quadro clinico.
P.S. a me non piacciono molto le RMN fatte prima di 20gg da un trauma distorsivo di un ginocchio.