Utente 369XXX
Buon giorno,

Sono miope (-1.00/-0.75) astigmatica (-0.50) e ho scoperto da poco la possibilità di utilizzare lenti ortocheratologiche notturne, la soluzione mi interessa molto. I costi sono abbastanza elevati, a quanto ho letto si aggirano intorno ai 1000€ per le prime visite e la creazione delle lenti su misura e circa la metà per le sostituzioni annuali.

Negli ultimi quattro anni ho perso diottrie due volte, quindi volevo sapere cosa succede nel caso in cui mi si dovesse abbassare ulteriormente la vista utilizzando lenti ortocheratologiche: dovrei rifare tutto il procedimento da capo, con i costi conseguenti?

Vi ringrazio.
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gent.ma,
l'ortocheratologia non ferma la miopia
Se dopo 6 mesi o un anno la miopia peggiora dovrà acquistare altre lenti contatto

Cordiali saluti