Utente 364XXX
Salve volevo sapere siccome mio padre a avuto un infarto appena compiuti 56 anni , ma non ha preso famigliarità a nessun parente , si può dire famigliarità anche per i figli

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Se una persona ha avuto un infarto prima dei 60 anni si presuppone che i figli possano avere una predisposizione. Ma dipende anche dagli altri fattori di rischio: fumo, diabete, ipercolesterolemia, obesità.

Cioè: se un soggetto obeso, fumatore, magari anche col colesterolo alto, ha un infarto, non è detto che il figlio debba averlo anche lui, soprattutto se non ha fattori di rischio.

Insomma: la familiarità deve essere semplicemente uno stimolo a controllare tutti i fattori di rischio evitabili.