Utente 369XXX
Buongiorno,
avrei bisogno di un vostro parere/consiglio sulla mia situazione.
Ho 34 anni, e da gennaio 2014 io e mia moglie stiamo cercando di avere un figlio.
Non arrivando, a giugno mi sono rivolto ad un urologo, il quale mi ha fatto effettuare spermiogramma ed altri esami specifici.
E' stato trovato un varicocele di 1° grado, e mi è stato consigliato l'operazione al fine di migliorare il quadro spermatico.
Mi sono operato a settembre, e dopo l'operazione ho effettuato un trattamento di tre mesi con Gonal-F (150 UI a giorni alterni), e Chiroman-NAC.
Dopo tre mesi dall'intervento ho rieffettuato gli esami, e con mio grande disappunto i valori di motilità/vitalità erano completamente peggiorati!

Chiedo un consiglio sulle possibili cause e su cosa convenga fare a questo punto, il tempo rimasto è prezioso considerando che mia moglie ha quasi 37 anni.

VALORI DI GIUGNO 2014

TEST DI APOPTOSI (TUNEL TEST): 33%

Volume liquido seminale: 5 ml
ph liquido seminale: 8
Spermatozoi (milioni/ml) 25
Spermatozoi totali (milioni/ml) 125
Agglutinazione nemaspermica Grado 1: isolata

Motilità dopo 1h

Progressiva: 29%
Non Progressiva: 25%
Assente: 46%

Motilità dopo 2h

Progressiva: 18%
Non Progressiva: 14%
Assente: 68%

Test di vitalità

Life test dopo 1h 75%
Hypo-osmotic Swelling Test dopo 1h 71%

Forme tipiche 8%

Componente cellulare non nemaspermica
Leucociti 1900000/ml

FSH: 2,1 mUI/ml
LH: 1,9 mUI/ml
TESTOSTERONE: 2,9 ng/ml
INIBINA B 256,4 pg/ml


VALORI DICEMBRE 2014


TEST DI APOPTOSI (TUNEL TEST): 18%

Volume liquido seminale: 3 ml
ph liquido seminale: 7,8
Spermatozoi (milioni/ml) 30
Spermatozoi totali (milioni/ml) 90
Agglutinazione nemaspermica Grado 1: isolata

Motilità dopo 1h

Progressiva: 5%
Non Progressiva: 10%
Assente: 85%



Motilità dopo 2h

Progressiva: 0%
Non Progressiva: 6%
Assente: 94%

Test di vitalità

Life test dopo 1h 50%
Hypo-osmotic Swelling Test dopo 1h 48%


Forme tipiche 5%

Componente cellulare non nemaspermica
Leucociti 600000/ml


FSH: 6,5 mUI/ml
LH: 2,5 mUI/ml
TESTOSTERONE: 5,6 ng/ml
INIBINA B 343,1 pg/ml


Grazie a tutti per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,personalmente non faccio operare un varicocele di I grado in quanto ininfluente sul quadro seminale e,quindi,sul potenziale di fertilita'di un maschio.
Inoltre,eseguire una terapia ormonale prima di 6 mesi dallíntervento.a mi parere.e'
inutile in quanto il primo ciclo della spermatogenesi post operazione risente dellínfezione.Conviene,quindi,rispettare i tempi del post operatorio.cordialita'
[#2] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Gentilissimo Dottore,
la ringrazio per l'attenzione.

Quindi secondo lei il peggioramento riscontrato potrebbe essere spiegato da una infezione post-operatoria?
Secondo lei fra quanti mesi dovrei quindi ripetere gli esami per essere considerati attendibili?
Ultima domanda: visto che il nostro tempo è prezioso, ci suggerisce di incominciare già a prenotarci (considerando le liste d'attesa) in un centro per la fecondazione assistita?
Qualunque ulteriore suggerimento è ben gradito.
Grazie ancora per la sua disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il problema non e' un numero o una percentuale che si modifica,bensì' la gravidanza che non arriva...Non comprendo il razionale del ricorso ad una PMA dopo aver operato un varicocele...di primo grado.Consiglio,comunque,di seguire i consigli di un esperto andrologo reale e non virtuale.Cordialita'