Utente 158XXX
Buongiorno. Stanotte durante il sonno a causa di un incubo, ho sentito nelle orecchie il battito del cuore..Svegliatomi ho sentito il polso e mi sembrava che i battiti non fossero regolari. Infatti ogni tanto sembrava vi fosse come una brevissima pausa tra un battito e il successivo per poi riprendere normalmente. Il tutto potrebbe essere derivato dall'agitazione? Ho provato poi a contare i battiti tramite il misuratore della pressione che rilevava 68 battiti. I battiti del cuore sono sempre regolari o ci possono essere brevi pause seppur cortissime?
Due anni fa ho fatto una vista cardiologica risultata nella norma. Ho 37 anni, non bevo, non fumo, non sono sovrappeso (semmai un po' sottopeso). Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Quello che riporta è una normale reazione in risposta all'incubo che ha avuto. Si tranquillizzi.
Saluti cordiali