Utente 792XXX
Grazie per l'attenzione. Sono un ragazzo di 18 anni e Vi scrivo perchè ultimamente mi è sorto un dubbio. Il glande riesco a scoprirlo tranquillamente da pene flaccido, mentre quando è in erezione il glande non si scopre da solo ma riesco a farlo tranquillamente a mano (e non mi dà alcun fastidio). Siccome non me ne intendo non capisco se questo è un problema. Il dubbio mi è sorto quando parlando con un amico è rimasto perplesso dicendo che il suo glande quando è con il pene in erezione rimane scoperto da solo e gli è impossibile ricoprirlo.
Ho un problema io visto che in erezione il mio glande non si scopre da solo? (ma ripeto che non dà alcun fastidio a farlo a mano)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
nessun problema. non siamo tutti perfettamente uguali.
cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

il fatto che lei non riesca a scoprire il glande in erezione non è un problema a patto che lei non debba sforzarsi per farlo.
Se un soggetto riesce a scoprire il glande completamente semplicemente aiutandosi con le dita non dovrebbe avere problemi.
Cari saluti
[#3] dopo  
Utente 792XXX

Iscritto dal 2008
Perfetto. Grazie per le risposte!