Utente 369XXX
salve scrivo per conto di mio marito lui ha 29 anni ed io 27, qualche mese fa ci siamo accorti della presenza di un varicocele di 3 grado, che sotto consiglio medico e stato operato con formula chirurgica legatura della vena.
l'intervento è stato fatto il 06/11/2014, lo spermiogramma prima dell'intervento presentava i valori sotto: spermatozoi 48.000.000 numero tot:182.400.000 cellule rotonde 2.000.000 ml leucociti 1.000.000. motilità progressiva 28% motilità tot 75% forma tipiche 8% atipiche 92%.
pensate che dopo questo intervendo possiamo riscontrare dei miglioramenti???
ho la paura che i valori anzicchè migliorare peggiorino e che non riusciremo mai ad avere un figlio.

Pensavamo di rifare lo spermigramma a metà febbraio. ah dimenticavo il medico gli ha prescitto alcuni integratoti lepyjet (una al giorno)

rimango in attesa di una gentile risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PARMA (PR)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.le utente

ripetere l'esame seminale dopo almeno tre mesi è corretto, infatti un ciclo di maturazione spermatozoaria dura circa tre mesi e questo serve per valutare se la nuova situazione dinamica ha determinato un miglioramento dell'esame. In questa fase di aspettativa non è lecito l'uso di nessuna sostanza, mentre dopo l'esame si potrà valutare se agire anche con altre terapie.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
ma l'uso di questi integratori potrebbe causare dei problemi?
attendo risposta grazie
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PARMA (PR)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

per capire se l'intervento è servito a migliorare la situazione seminale, bisogna aspettare almeno tre mesi senza assumere alcuna terapia, altrimenti non si capirebbe se l'eventuale miglioramento dipenda dalla terapia oppure dall'intervento subito.

Ancora cordialità