Utente 793XXX
Salve a tutti,vorrei chiedere un consulto su un problema un pò particolare,del quale mi vergogno anche un pochino!
Il 10 di agosto ho avuto un incidente che mi ha costretto a letto per un pò.
Ho riportato una frattura scomposta al braccio(mi hanno operata) e una frattura condilo mandibolare. Per la frattura condilo mandibolare mi hanno bloccato con delle viti e degli elatici e di conseguenza ho dovuto modificare la mia alimentazione,preparando pappette e frullati.
Ho notato una cosa che mi ha laciato un pò sorpresa,la cellulite è aumentata moltissimo.E pensare che è quasi un mese che non mangio salumi,pasta pizza di cui ero giotta(e tutti mi dicevano che erano i primi cibi che causano la cellulite)
Premetto che già da prima avevo questo problema,ma ora è decisamente accentuato!Una cosa che mi mette a disagio che sono comunque minuta,43 kg circa per 155,e dunque non vorrei dimagrire troppo!
Non ero una gran sportiva,dunque non ho interrotto attività fisiche particolari dopo l'incidente.Ho utilizzato per due mesi il cerotto Evra,che ora ho sospeso sotto consiglio ginecologico.Ma in soli due mesi il cerotto può avere agito così secondo voi?Oppure è una questione di sedentarietà?
L'unico peccato di gola che mi sono concessa sono stati gelati e frullati dolci.
Grazie anticipatamente
[#1] dopo  
Dr.ssa Gabriella La Rovere
28% attività
0% attualità
12% socialità
PERUGIA (PG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Buongiorno.
La cellulite è una patologia che riconosce una certa familiarità...qualcuno nella sua famiglia ha dei problemi circolatori tipo capillari, varici, emorroidi. Avendo, ahimè, accettato questa premessa, l'uso della pillola e l'alimentazione errata che ha privilegiato i carboidrati, hanno fatto sì che la situazione si sia manifestata maggiormente.
Non si preoccupi: a tutto c'è rimedio! Ritorni ad un'alimentazione più giusta, faccia attività fisica costante e modifichi, se presenti, gli errori nella postura.
Ne riparliamo dopo 2-3 mesi.
Buona giornata
[#2] dopo  
Dr. Francesco Scarpa
24% attività
12% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
La cellulite o P.E.F.S. (pannicolopatia edematofibrosclerotica) vede vari fattori come causa. I fattori primari sono la razza (la cellulite predilige le donne di razza bianca, della tipologia mediterranea), e l’ereditarietà. I fattori secondari (cofattori) sono la vita sedentaria, il sovrappeso, lo stress, le posture scorrette (stare troppo tempo in piedi o a gambe accavallate), certe abitudini sbagliate (usare scarpe dal tacco troppo alto ed abiti troppo stretti), ecc. Probabilmente la sedentarietà post incidente e magari una familiarità di base possono aver determinato la P.E.F.S. Sicuramente una buona alimentazione, qualche integratore (ad azione drenante), dell'esercizio fisico ed eventualmente qualche trattamento medico estetico (per esempio la mesoterapia) possono ristabilire la situazione (sempre utilè però una visita preliminare per valutare il punto di partenza, i trattamenti e i risultati ottenibili).
Cordialmente