Utente 203XXX
Buonasera Dottori,
da circa dieci anni ho una ciste nell'inguine destra in direzione dell'elastico dello slip (per essere molto preciso) la ciste inizialmente la feci controllare con una ecografia e risultava incapsulata.
con il tempo e' un po cresciuta, non ho dolori, al tatto e' rimasta sempre morbida e perfettamente incapsulata nel senso che la posso muovere un po.
ho letto che se si tratta di un lipoma, dopo l'asportazione chirurgica potrebbe riformarsi anche da un altra parte.
io adesso ho solo questa ciste, non mi sembra che in altre parti del corpo ne abbia altre, anche perche mi controllo molto scrupolosamente.
questa ciste non mi provoca alcun dolore e fastidio, ma siccome e' proprio vicino ad un neo che il chirurgo dove sono andato a visita a chiamato neo verrucoso, mi ha consigliato che quando vorro togliere il neo posso anche togliere questa ciste.
il neo ce l'ho dalla nascita e anche questo non mi da alcun fastidio e poi e' coperto dallo slip quindi non e' esposto neanche al sole in estate.
la mia domada e': e' un lipoma oppure una ciste di grasso? in quali casi e' meglio asportarla chirurgicamente? c'e la possibilita' che si riformi?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2010
gentile utente, senza una visita nessuno potrà darle una risposta sulla reale entità della sua lesione. In ambo i casi, ad ogni modo, non si tratta di patologie troppo impegnative. Se le procura disagio può farla asportare. In genere queste due patologie non tendono a riformarsi.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dr Graziano prenotero' una visita per decidere o meno l'asportazione