Utente 369XXX
Salve a tutti, vorrei porvi il mio quesito, sono un ragazzo di 30 anni, da un po’ di tempo mi capitano cose strane, e sono qui a spiegarvi il motivo perché il mio medico di condotta non riesce a liberarmi del mio problema, vengo al dunque, premetto che stranamente la cosa mi capita solo nel periodo invernale/primaverile, mentre faccio allenamento in palestra, oppure quando faccio Jogging fuori all’aperto o più semplicemente quando passo da un locale freddo o caldo o viceversa, mi capita un prurito enorme e un fastidio intenso come mille aghi che mi trafiggono, il prurito è ovunque, in testa, nelle mani arti e tronco, che io gratti la zona o non la gratti il mio colorito diventa di un rosso acceso con chiazze bianche, certe volte è sopportabile e nel giro di qualche minuto passa, altre invece no e devo attendere una mezzoretta , questa cosa mi capita anche sotto la doccia o mentre faccio nuoto.
Lo so che il consulto senza visita è pressoché impossibile ma almeno Voi potete indirizzarmi su che consulti avere, visto che il mio medico di condotta non mi da risposte, il dermatologo che ho visto neppure, se può essere d'informazione sono affetto
Nell’attesa di leggere qualche risposta ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
esistono forme di orticaria ,ed anche semplicemente di prurito ,di non ben definita Eziopatogenesi, dovute al contatto con acqua (prurito acquagenico ) o do tipo diverso (fisico,da caldo ,da freddo)
La terapia si basa principalmente su antiistamici ,previo una opportuna visita con diagnostica e anamnesi ben fatta. Ovviamente il capitolo prurito è enorme e comprende pruriti extradermatologici.
Deve insistere con la visita specialistica dermatologica.
cordialità