Utente 369XXX
Gentili dottori,

tempo fa ho effettuato l'ortodonzia per raddrizzare un sovraffollamento nell'arcata inferiore. Emerse inoltre una laterodeviazione della mandibola che risulta parzialmente evidente anche allo specchio a causa del disallineamento tra il labbro superiore e inferiore.

Vorrei correggere in qualche modo questa asimmetria cercando di evitare di sottopormi ad un intervento chirurgico molto invasivo di allineamento mandibolare e cercando di evitare di dover rifare l'ortodonzia.

Fortunatamente ora chiudo bene i denti e la mandibola non mi ha mai dato problemi eccetto questo difetto estetico di disallineamento delle labbra.

Mi domandavo quindi se esisteva una procedura chirurgica meno invasiva rispetto a quelle tradizionali, considerando il fatto che si tratta di un'asimmetria a quanto pare estetica e non funzionale.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Bellinvia
24% attività
4% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Gentile Signore,
una fotografia o un esame clinico sicuramente ci aiuterebbero a capire il grado di asimmetria che Lei lamenta.
Ove la simmetria dei tessuti molli ovvero delle labbra dipendesse da una simmetria sottostante le indicazioni cliniche sono solo chirurgiche.
Considerando che lei stesso dice di avere una buona occlusione e nessun problema di tipo particolare, soprattutto articolare,il mio suggerimento è quello di evitare di sottoporsi a un intervento chirurgico che comunque coinvolgerebbe sia mascella che mandibola.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Innanzitutto la ringrazio per la risposta e sono disposto ad inviarLe delle foto, per quanto possa essere utile.

Immagino di dover fare quindi una foto a bocca chiusa per evidenziare l'asimmetria alle labbra e delle foto a bocca aperta per evidenziare l'occlusione.

Mi dica se posso inviargliele in privato o come fare altrimenti.

Saluti
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
No, non funziona così.
La deviazione REALE di una mandibola viene osservata allineando i frenuli, cosa che lei non può fare da solo.
Occorre inoltre valutare il movimento della mandibola in protrusione, nella lateralità destra e sinistra, e in apertura e chiudura della bocca.
In sostanza il funzionamento della bocca, e non solo l'allineamento dei denti..

Poi occorre valutare i muscoli e le loro dimensioni, e verificare quanto di questa asimmetria è ossea, muscolare o di posizione della mandibola.

La semplice fotografia è sostanzialmente superflua per esprimere qualsiasi parere al riguardo.

La figura professionale che può verificare questo è lo gnatologo.
www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/439-gnatologo-costui.html