Utente 793XXX
Salve.
Mi chiamo Paolo ho 17 anni e vorrei esporle un mio problema riguardo il mio pene in modo particolare del frenulo..
un mese fa all'incirca, nel masturbarmi, il frenulo ha iniziato a perdere sangue ma non si è staccato, era come se si fosse graffiato lievemente lateralmente e successivamente ho visto che il frenulo è diventato leggermente più sottile..Ieri sera ho avuto un rapporto con la mia ragazza..Il frenulo ha perso ancora più sangue ma non si è staccato...ora mi chiedo cosa devo fare?? mi conviene continuare ad avere rapporti e aspettare che il frenulo si stacchi completamente?? mi sono informato su internet e ho visto che con un intervento chirurgico il frenulo viene staccato completamente..Secondo lei mi conviene sottopormi a questo intervento o aspettare che si stacchi da solo?? se mi dovessi operare poi dopo quanto tempo dall'operazione potrei riavere rapporti sessuali??
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,attendere che il frenulo si laceri durante un rapporto é masochistico e sconsigliabile,considerando l'emorragia che ne consegue...Consulti il Suo medico di famiglia e prenoti l'intervento.
Dopo circa 15-20 gg. di astinenza potrà riprendere la normale attività sessuale.Cordialità.