Utente 324XXX
Salve a tutti
Ringrazio anticipatamente i professionisti che risponderanno a questo mio problema.
Allora inizio: Ho 18 anni e non ho ancora avuto un rapporto sessuale...però ho moltissima paura e tengo molta ansia, perche quando mi masturbo duro al massimo 2-3 minuti ...e ho paura di soffrire di eiaculazione precoce ed ho anche paura di fare figuracce il giorno che avrò un rapporto...perchè dico se duro poco durante la masturbazione non oso pensare durante un rapporto. Volevo un vostro consulto , pareri e consiglio ...ringrazio tutti del tempo che avete dedicato

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,vedo che ancora non ha consultato un andrologo reale ,quindi,cade nuovamente in una paranoia fantasmatica questa volta alimentata dal timore di soffrire di eiaculazione precoce,disagio sesuale molto frequente ma,spesso,partner dipendente e migliorabile con una strategia integrata tra medico,sessuologo,partner e...Paziente.Cordialita'
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
aggiungo qualche nota alle sagge e rassicuranti parole del dr. Izzo.

Rileggendo lo storico dei suoi consulti, tutti a sfondo sessuale, il denominatore comune è l'ansia, l'ansia di non avere erezioni ed adesso l'ansia di soffrire di e.p.

Una valutazione " reale" effettuata da un andrologo, che erogherà una diagnosi clinica, step fondamentale, chiaro e lapidario da cui partire e, soprattutto, necessario per arginare i voli pindarici disfunzionali con la fantasia....

Fatto questo, monitorare una funzione spontanea è dannoso e fomenta l'ansia che a sua volta si interseca con le eventuali vulnerabilità erettive e la tempistica eiaculatoria.

Controllare e monitorare i tempi, anche durante l'autoerotismo, è perfettamente inutile, la sessualità non è una performance o una gara, ma un incontro alchemico ed unico, frutto dell'incontro tra lei ed un'altra persona, tra lei ed il suo immaginario erotico, la sua sensorialità, la sua passionalità, un incontro di pelle e di sensi e di tantissimo altro.....
[#3] dopo  
362024

Cancellato nel 2015
< Ho 18 anni e non ho ancora avuto un rapporto sessuale...però ho moltissima paura e tengo molta ansia, perche quando mi masturbo duro al massimo 2-3 minuti ...e ho paura di soffrire di eiaculazione precoce ed ho anche paura di fare figuracce il giorno che avrò un rapporto..>


Gentile ragazzo,

alle note già ricevute, per il disagio della " paura della paura", che ritengo caratterizzi un po' la sua esistenza, la sollecito a rivolgersi allo Spazio Giovani della sua città.

Qui, sportello Asl, potrà incontrare sia la figura dell'Andrologo che dello Psicologo, per una diagnosi sincrona accurata.
I colloqui sono totalmente gratuiti!

È molto giovane e, con motivazione e fiducia, riuscirà a prendere consapevolezza che, immancabilmente, l'amore e l'erotismo, sono un incastro perfetto anche di attenzioni, riconoscimenti e piaceri dell'altro che, assieme alla sessualità, coronano questo suo sogno!

La prima volta, inoltre, è carica di troppe aspettative... dobbiamo, solo, prendere in considerazione che occorre tempo, conoscenza, fiducia e complicità.


Un augurio,

di cuore.