Utente 794XXX
buonasera,sono qui a proporre un quesito,spero sia di pertinenza .....sono in cura da un famoso gastroenterologo qui a genova per infiammazione al colon da diverticolosi e IBS,con MESAVANCOL da circa 3 settimane.....mercoledi avevo un altro consuto gia prenotato da tempo,e dal secondo medico mi e'stato detto che essendo io FABICO,forse il mesavancol nn dovrei prenderlo,in quanto e'mesalazina....il medico che me l ha prescritta mi dice che il MESAVANCOL agisce solo sul colon senza andare troppo in circolo,e che quindi posso prenderlo.....cosa devo fare ?????interrompere o continuare la cura???grazie per le risposte che arriveranno

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le suggerisco questo link

http://www.g6pd.org/it/G6PDDeficiency-it/SafeUnsafe-it.aspx

ove vedrà inclusa la Mesalazina.

Naturalmente ne parli con il <<famoso>> collega.
[#2] dopo  
Utente 794XXX

Iscritto dal 2008
ne ho parlato con il centro microcitemico qui a genova....a loro,che trattano pazienti fabici e microcitemici,la mesalazina NON risulta tra i medicinali provocanti con certezza emolisi.......
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il livello di "alert" è diverso a seconda delle molecole.

Come le ho scritto deve condividere il da farsi con il suo prescrittore.