Utente 370XXX
Buongiorno, vi espongo il mio problema che da un po' di tempo mi ha fatto salire qualche dubbio. Da qualche tempo, senza motivo apparente, sento una sensazione strana al polso e qualche volta all'avambraccio destro. Mi capita che si intorpidiscano senza nessun motivo, oppure che quando strizzo forte con solo la mano destra la spugna, sento dolore improvviso che mi fa lasciare subito la presa. Capita anche quando prendo altri oggetti e li stringo. La mia domanda è, può essere qualcosa di rilevante? Oppure è normale che ogni tanto capiti? E se ci potesse essere qualcosa, cosa? Grazie mille per le vostre eventuali risposte.
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

non vedo un collegamento tra l'intorpidimento delle dita (parestesie) e il dolore sotto sforzo.

Probabilmente si tratta di due questioni distinte tra loro.

In ogni caso, non mi sembra nulla di cui debba preoccuparsi.

Buona domenica.
[#2] dopo  
Utente 370XXX

Iscritto dal 2015
L'intorpidimento non è delle dita ma del polso e della parte bassa della mano. Grazie comunque della risposta.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008