Utente 225XXX
Salve ho appena ritirato gli esiti della curva glicemica ed insulemica:

curva insulemica
insulina basale 11.20 uUI/mL
insulina dopo 60 minuti 33.50 uUI/mL
insulina dopo 120 minuti 53.50 uUI/mL

curva da carico di glucosio
glicemia basale 91 mg/dL
glicemia dopo 60 minuti 119 mg/dL
glicemia dopo 120 minuti 131 mg/dL

Potrei avere gentilmente un parere sui risultati?
Devo preoccuparmi?
Tale situazione può considerarsi causa dei miei tre aborti spontanei?
Grazie e cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Dionisio Pascucci
32% attività
4% attualità
12% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
riporto quì di seguito i valori normali della curva insulinemica:
basale 5 - 25 micr.UI/ml
dopo 30 min. 41 - 125 micr.UI/ml
dopo 60 min. 20 - 120 micr.UI/ml
dopo 90 min. 20 - 90 micr.UI/ml
dopo 120 min. 18 - 56 micr.UI/ml.
I valori della glicemia sono nella norma,come ,del resto, quelli insulinemici.
Verosimilmente gli aborti spontanei da lei presentati non sono legati ad un dismetabolismo glucidico.
Cordiali saluti
dr.Dionisio Pascucci
[#2] dopo  
Utente 225XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la risposta.
Mi permetto di porLe i seguenti quesiti:
1) i valori a tempo 0, 60 e 120 dovrebbero avere un andamento a curva, i miei non sono diminuiti anzi aumentati di un bel pò. Non crede che ciò sia indice di problemi?

2) le mie ovaie sono policistiche e tale problemi è correlato al problema di valori alti di glucosio ed insulina. Ciò può notare l'esistenza anche di un piccolo problema?

3) avendo la tiroidite di Hashimoto ho letto che sono più predisposta ad avere problemi di glucosio ed insulina, e che valori alti possono causare aborto. Vedesi anche il problema del diabete gestazionale e nel mio caso un valore basale del glucosio a 91 mi sembra già tendente al rialzo.

Distinti saluti.
[#3] dopo  
Dr. Dionisio Pascucci
32% attività
4% attualità
12% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
ribadisco che i suoi valori di glicemia ed insulinemia sono nella norma.
Per quanto attiene alla tiroidite di Hashimoto esiste una correlazione, ma con il diabete mellito tipo 1:
Cordiali saluti
Dr.Dionisio Pascucci
[#4] dopo  
Utente 225XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la risposta.
Il diabete mellito tipo 1 è una patologia grave?
E come si cura a parte una dieta povera di zucchero e con l'attività fisica?
Dopo l'assunzione del bibitone di glucosio ho notato la formazione di moltissimi brufoli rossi sulla schiena, presenza che non c'era il giorno prima della curva. Non è forse un sintomo.
Grazie e cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Dionisio Pascucci
32% attività
4% attualità
12% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
la diagnosi di diabete mellito di tipo 1 è quasi sempre legata alla comparsa di sintomi clinici inequivocabili, quali poliuria, polidipsia, dimagramento e astenia, accompagnati dal rilievo di valori di glicemia superiore a 200 mg/dl.
Il trattamento consiste nella somministrazione di insulina oltre la dieta adeguata e l'attività fisica.
Cordiali saluti
dr.dionisio Pascucci
[#6] dopo  
Utente 225XXX

Iscritto dal 2011
Egr. Dott. Pascucci,
in merito alla mia situazione di poliabortività, ovaie policistiche, presenza di tiroidite di Hashimoto, curva glicemica/insulimica che riscontra a detta del ginecologo una modera insulino resistenza e per cui ho cominciato ad eliminare il più possibile lo zucchero con l'alimentazione e ad incrementare l'attività fisica, l'endocrinologo vuole:
1) aumentare a 12 gocce di tirosint per ridurre ancora il valore del TSH ora a 2.2
2) che assuma metformina 500 n. 2 cpr al dì.

Lei sinceramente cosa ne pensa?
Grazie e cordiali saluti.