Utente 135XXX
Buongiorno a tutti,

vorrei "allargare" gli angoli della mia mandibola, per ottenere dei lineamenti più forti e una mandibola più squadrata.
Vorrei ottenere circa questo effetto, anche se leggermente meno visibile, meno pronunciato.

http://i59.tinypic.com/xc15av.jpg

La mia situazione attuale è questa:

http://i60.tinypic.com/21bw29h.jpg
http://i59.tinypic.com/20tq88k.jpg

Ho portato l'apparecchio ortodontico fino a 1 anno e mezzo fa, ho un morso che chiude correttamente.

(L'unica cosa noto dalla foto una leggere asimmetria tra i due lati della mandibola)


Vorrei sapere come ottenere questo risultato:

1)PROTESI: ho letto che sono durature ma c'è il rischio di eventuali spostamenti, in più ho un budget limitato, quanto costa in media un intervento con inserimento protesi agli angoli della mandibola? (CREDO CHE NON CI SIA NECESSITA' DI INTERVENIRE ANCHE SUL MENTO..??)
Dove vengono fissate le protesi?

2)FILLER: sono duraturi? In più vorrei ottenere un effetto squadrato, col filler si riesce ad ottenerlo? Vorrei dei lineamenti più forti. Che costi ha un intervento del genere?

3) Alternative?

Purtroppo un budget molto limitato. Vorrei che l'intervento fosse il meno invasivo possibile, adesso che ho una dentatura e un morso corretti non vorrei avere altri problemi.
Ho letto di un intervento pratica la limatura e la rottura di ossa, ma sinceramente eviterei un intervento così invasivo per il mio scopo.

Rimango in attesa,

Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gianluigi Longobardi
24% attività
4% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
le foto con la barba mascherano molto il problema peraltro sono anche fuori fuoco...comunque... dietro un intervento del genere ci deve essere una forte motivazione e una idea ben chiara.
1-di protesi ci sono di diverse forme e materiale, alcune si poggiano sull'osso altre si fissano con viti ad esso.
2-I filler rappresenterebbero solo una forma di compenso a breve scadenza
3- l'intervento meno invasivo è più economico è quello di non fare nulla...
saluti
[#2] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta Dottore,

Non ho "un problema" alla mandibola (forse una leggera asimmetria che noto sia comunemente diffusa in molti soggetti), vorrei ottenere una mandibola più larga e squadrata, un po' come nella prima foto che ho postato.

Tra le righe mi sembra di capire che sia ottenibile solamente con una protesi, e che l'intervento è abbastanza impegnativo e costoso.

Nell'attesa di maturare definitivamente l'idea e il budget soprattutto, avrei pensato di "allenare" il massetere tre volte a settimana facendo degli esercizi, ad esempio serrando la mandibola con uno spessore tra i denti inferiori e superiori, 3 per 10 volte in maniera ISOMETRICA.
E magari poi fare qualche esercizio libero di mobilità.

Il tutto per cercare di "allargare" la mandibola.

Che ne pensa?
[#3] dopo  
Dr. Gianluigi Longobardi
24% attività
4% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
gentle sigre
per quello che mi sembra lei voglia ottenere, le protesi in medpore sarebbero la soluzione migliore (si possono scegliere forme e dimensioni) e i costi variano a secondo delle protesi scelte.
non concordo molto sugli esercizi....
cordiali saluti