Utente 362XXX
buongiorno a tutti gli andrologi del sito di medicina italia !! ho letto l'interessante articolo del dott. Giulio Biagiotti sull' icarina il fitocomplesso dell' epimedium (se non sbaglio) come inibitore naturale delle fosfodiesterasi 5 , quindi dalle propietà uguali agli inibitori di sintesi , e da ultimo le propietà favorenti la memoria ; io avevo letto su un libro di medicina naturale scritto da una dottoressa di cui adesso non ricordo il nome che il noto ginko biloba ha le stesse propietà inibenti sulla 5 fosfodiesterasi ,e se non ricordo male un effetto sulle prostaglandine ( o simile alle prostaglandine ) nel pene come alprostadil . per essere sincero sono molto perplesso . vi risulta vero ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il ginko è stato testato per defcit erettivo ed ha la stessa efficacia del placebo. Ne desumo che tale azione sia più ipotetica che reale.