Utente 351XXX
Salve dottori,giorni fa ho fatto gli esami del sangue,e sono usciti alcuni valori alti, come la PROTEINA C REATTIVA (quantitativa) = 4,93 mg/L - valori di riferimento= <2,5
e il COLESTEROLO TOTALE= 220 mg/dL - valori di riferimento= fino a 200.
vorrei sapere se le cause di questi valori alti siano dovuti a qualche problema cardiaco,visto che ho sempre dolori al torace,braccia,spalle,collo e sterno che si irradia allo sterno,dolori che sono accompagnati anche da formicolii.1 mese fa ho fatto anche l'ecocardiogramma e visita cardiologica,ed era sembrato tutto nella norma.Devo ripetere qualche esame o posso restare tranquillo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Durante
28% attività
8% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2014
Buonasera,
Il colesterolo elevato può essere causa a lungo termine di problemi cardiaci, e non viceversa.
Inoltre la pcr si può elevare per svariate ragioni.
Le consiglio se i suoi disturbi persistono di farsi visitare dal suo medico curante.

Cordiali saluti
Alessandro Durante
[#2] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
Mi scusi dottore un'altra cosa,
il mese scorso ho fatto l'ecocardiogramma ed era tutto nella norma,ma vorrei sapere che significa "ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie e spessori parietali con conservata cinesi globale (FE sogg55%).?