Utente 345XXX
salve,
ho 20 anni e penso di aver problemi alla prostata, da alcuni mesi ho dolori hai testicoli,pube, schiena e l'inguine ho fatto ecografie hai testicoli niente lastra alla schiena e se ci fossero stati calcoli in quella lastra si sarebbero visti ora ne ho parlato con il mio dottore e mia ha dato l impegnativa per una ecografia completa dell apprato .....ora la mia domanda è se il problema fosse proprio quello, anche se so che a quest'età e raro, devo tenermelo per sempre o passa definitivamente? (salvo un ripresentarsi di questo problema da anziano che sarebbe normale)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

alla sua età al massimo si può avere un problema infiammatorio che, se ben curato, si risolve.

Se comunque desidera avere altre notizie più dettagliate su tali problematiche urologiche ed andrologiche a livello della ghiandola prostatica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli, pubblicati sempre sul nostro sito, visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/1784-prostatiti-croniche-attuali-considerazioni-diagnostiche-terapeutiche.html

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/200-malattie-prostata-stili-vita-prevenzione-nuove-indagini.html

http://www.medicitalia.it/salute/urologia/7-prostata.html

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 345XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio della rispostA
Quindi posso star tranquillo??
Se é solo questione di infiammazione una cura di antinffiammatori e si risolve tutto?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Tranquillo e segua le indicazioni che riceverà dal suo andrologo od urologo.

Ancora un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 345XXX

Iscritto dal 2014
Grazie cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 345XXX

Iscritto dal 2014
Dimenticavo mi fai piu male da seduto ...e cmq e da 6 mesi possibili che duri x cosi tnt tempo il dolore? ....le infiammazioni cn il tempo nn dovrebbero passare?
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
A volte può succedere che i sintomi dovuti ad una infiammazione delle vie uro-seminali perdurino anche ad problema quasi risolto.

Chiedere ora altre informazioni dirette sempre al suo urologo od andrologo di riferimento.

Ancora un cordiale saluto.
[#7] dopo  
Utente 345XXX

Iscritto dal 2014
Salve,
oggi la mattina ho svolto un lavoro in piedi per tutta la mattina, nessun problema, anche durante tutto il giorno nn mi e capitato di star seduto per molto tempo arrivata la sera sono stato seduto un oretta e ho iniziato ad aver parecchio male tanto che non sono riuscito a star seduto per più tempo ....cosa può essere che causa un dolore più Forte da seduto ??
Grazie in anticipo
[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Da qui, difficile fare un'ipotesi di causa precisa e corretta al suo disturbo così particolare.
[#9] dopo  
Utente 345XXX

Iscritto dal 2014
Grazie