Utente 159XXX
Sono fidanzato da 8 mesi e con la mia ragazza facciamo del petting spinto (senza penetrazione) da circa 5 mesi. Lei si posiziona sopra di me (mentro sono in boxer) e ci strusciamo a vicenda anche per più di mezzora 2-3 volte a settimana. Io però in questi casi non raggiungo l'orgasmo ma comunque provo piacere. Io peso 75 kg lei 46.

Questo sfregamento può comportare dei danni al pene?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile ragazzo,
normalmente questo tipo di modalità di stimolazione sessuale non comporta alcun problema specie se non provoca dolore e sia eseguito senza eccessiva foga e pressione sul pene.
[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
La pressione c'è ma non sento particolari dolori, che problemi potrebbe comportare un petting "estremo"?
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe La Pera
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Non ci sono studi che dimostrino che quella che fra ragazzi viene o veniva chiamata l'incordatura possa provocare danni. Quanti anni avete? Quale è la ragione che non vi ha spinto ad avere fino ad ora rapporti sessuali completi e protetti?
[#4] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Difficile dare una definizione a "petting estremo", comunque in genere è bene evitare situazioni in cui il pene in erezione possa essere inavvertitamente trazionato verso il basso da eccessiva foga.
[#5] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
Dottor Scalese io il mio pene lo posiziono dentro i boxer verso l'alto e non verso il basso, inoltre durante il petting non raggiungo mai la piena erezione, al massimo un 50%-60% di erezione.
Dottor La Pera io ho 24 anni lei 20 (ancora vergine lei). Abbiamo provato delle volte ma una volta indossato il preservativo perdo l'erezione sufficiente per penetrarla.
[#6] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Ok! Forza e coraggio, anche in base alle credenze religiose.
[#7] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottore le vorrei fare altre domande:
1) mi potrebbe spiegare gli esercizi di Kegel? Sono utili?
2)Immergere il pene nell'acqua calda per un po' di tempo può aiutare a far circolare maggior sangue nei corpi cavernosi del pene stesso (o a far dilatare ancora di più i corpi cavernosi)?

grazie
[#8] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
1) Difficile da spiegare via web in che cosa consistono gli esercizi di Kegel considerato che spesso si ricorre a vignette. Tali esercizi sono indicati in chi ha necessità di riabilitare il pavimento pelvico per vari problemi quali ad esempio la incontinenza urinaria.
2) Meglio non ricorrere a rimedi "fai da te", se esiste un problema l'unico modo per risolverlo agevolmente è parlarne con lo specialista-
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

se presente un problema ad avere una valida rigidità e desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

http://www.medicitalia.it/salute/andrologia/111-disfunzione-erettile.html

Un cordiale saluto.
[#10] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
temo che il petting che esercito con la mia compagna su di me mi possa comportare una minor vigorosità dei vasi sanguigni del pene. Una pressione sul pene verso l'alto (non completamente in erezione) può causare danni?
grazie
[#11] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
inoltre vi volevo chiedere un'altra informazione: il levitra che effetti produce?
[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

vedo che non ha consultato per bene gli articoli a lei indicati e quindi le si rinnova l'invito a consultarli.

Sempre un cordiale saluto.
[#13] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Produce effetti negativi in chi lo usa senza una reale indicazione dello specialista!
[#14] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottor Beretta, ho letto i suoi allegati ma non c'è nessun riferimento al petting...
[#15] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Caro ragazzo,
il collega si riferiva all'utilizzo del levitra o similari impropriamente.
http://www.medicitalia.it/news/andrologia/2398-viagra-uso-ricreazionale-causa-disfunzione-erettile.html