Utente 427XXX
buon giorno
mia figlia ha 31 anni ,soffre di tosse notturna secca da più di 1 anno.èstata da un allergologa. Risultato test:
spirometria normale
prove allergia negativa per graminacee betulla nocciolo cipresso olivo parietaria ambrosia cane gatto lattice microfiti altemaria trnius dermatophagoides far pter arancia kiwi banana cacao peperone melanzana latte maiale frumento mela melone patata pomodoro soia albume tuorlo.
ha poi fatto la gastroscopia;
esofago regolare con mucosa rosea senza lesioni in superficie.
stomaconormoconformato vuoto a digiuno con modesta iperemia della mucosa antrale senza lesioni in superficie.
Test dell'ureasi per la ricerca helicobacter pylori negativa con bulbo duodenale regolare con mucosa rosea senza alterazioni seconda porzione duodenale nella norma.
Non è in cura con nessun farmaco ha sollievo se dorme con 2 cuscini.
grazie distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
La tosse secca e' un atto in risposta a un riflesso nervoso che attiva mm. intercosali e diaframma.

Di solito lo stimolo parte dalla gola, per irritazione meccanica, allergica o chimica (queste ultime due sono state escluse) di faringe o laringe .

Se il problema non e' allergico, potrebbe essere interno ai bronchi, cardiogeno o "senza causa apparente" (irritazione del frenico come nel singhiozzo sine materia).

Io porrei il quesito in area pneumologica e comincerei cercando di escludere le piu' ovvie cause di tosse secca, la prima delle quali e' una possibile TBC (radiografia, intradermoreazione ecc.).






[#2] dopo  
Utente 427XXX

Iscritto dal 2007
la ringrazio per la cortese risposta,
non ho ben capito può essere che ha da così tanto tempo la tbc che se non capisco male vuol dire tubercolosi ? e nonostante questo avere tutti glie sami del sangue a posto
Le chiedo scusa ma non ho ben capito
Cordiali saluti
[#3] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Ha capito bene. In presenza di tosse secca e' sempre bene considerare, assieme alle altre ipotesi, anche quella della tubercolosi polmonare.

La tubercolosi in fase iniziale non provoca nessuna particolare alterazione dei comuni esami del sangue. In caso di sospetto, occorre fare la specifica intradermoreazione.





[#4] dopo  
Utente 427XXX

Iscritto dal 2007
la ringrazio per la gentile risposta
Cordiali saluti