Utente 320XXX
Cari Dottori,

sono in attesa di eseguire uno spermiogramma il prossimo Giovedi 29/1. Sfortuna vuole che da stamattina accuso sintomi di una possibile influenza. In una situazione normale tratterei la cosa con Asprina e/o Paracetamolo, ma avendo questo esame in vista ho pensato di chiedervi un consulto.

Cosa può inficiare di più i miei parametri, a questo punto, in vista dell'esame Giovedi? I farmaci che prenderei o l'eventuale aumento della temperatura?

Meglio aspettare, con il rischio che la temperatura si alzi, o meglio prevenire con i farmaci da subito?

E' il caso comunque di fare l'esame? O a questo punto sarebbe in tutti i casi non attendibile?

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quei farmaci non danno problemi allo spermiogramma, la febbre sì. Prevenga.