Utente 370XXX
Buonasera dal mese di agosto lamento dolori addome superiore destro zona colecisti da una prima ecografia di agosto è risultato del fango biliare mi stato dato come cura l'acido ursodetossicolico dopo un mese la situazione sembrava migliorata ho continuato fino ad ottobre ha novembre ho sospeso i dolori sono tornati di nuovo ecografia ai primi di dicembre si nota che il fango c'è ma è diminuito ma la colecisti nonostante fossi a digiuno da più di 10 ore la colecistiti era contratta sembrava che non fossi a digiuno. Il medico mi ha detto di continuare con l'acido usodettossicolico ma che comunque va rimossa xche non funziona. So che le coliche normalmente insorgono dopo i pasti o pasti abbondanti io seguo un'alimentazione vegetariana non assumo latticini in quanto non be tollerati non mangio schifezze non capisco perchè il dolore è persistente tutto il giorno non si attenua?potreste darmi maggiori delucidazioni? grazie cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La colecisti non deve essere rimossa se asintomatica ovvero senon sono presenti coliche o complicanze infiammatorie .
[#2] dopo  
Utente 370XXX

Iscritto dal 2015
Scusi cosa intende per asintomatica?io ho dolore al fianco destro a volte dopo il pasto altre volte insorge anche a digiuno, se faccio attività fisica aumenta tipo addominali... mi dice che in questo caso non è da togliere? continuo con la cura dell'acido ursodetossicolico?grazie saluti
[#3] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Premesso che non è' una colecisti da operare,per digiuno si intende di non avere assunto neppure caffè e tantomeno l'acido ursodesossicolico almeno da 24 h(soprattutto se tipo retard).
Saluti