Utente 330XXX
Gentili dottori,

vi scrivo per il seguente problema: ultimamente più spesso, ma mi è capitato saltuariamente anche in periodi meno recenti, durante o dopo momenti di particolare eccitazione (es. bacio/contatto affettivo con una ragazza) avverto un fastidioso dolore nel basso addome che si irradia sino ai testicoli, accompagnato il tutto da gonfiore scrotale. Ho inoltre notato che tale problema tende ad alleviarsi in seguito a masturbazione, mentre permane nei rapporti per così dire "incompleti" o in seguito a erezioni prolungate nel tempo senza giungere alla "soluzione finale". Non capita però in momenti di eccitazione (come masturbazione) diciamo più "abitudinari o ordinari", ma solo quando c'è uno stato di eccitazione "mentale" particolare dietro, difficile da spiegarsi e da far capire. Aggiungo che ho un varicocele di grado abbastanza elevato per il quale a breve farò degli esami e questa estate ho avuto dei problemi con una cistite/prostatite recidivante. Potrebbe essere colpa di uno di questi fattori? Cosa altro potrebbe essere altrimenti? (A breve tornerò dall'urologo a parlarne, ma vorrei una qualche tranquillizzazione nel frattempo...)

Grazie mille per il consulto,
cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,come potremmo noi,da questa postazione telematica,tranquillizzarla se le ipotesi formulate possono essere tutte plausibili con la sintomatologia riferita?
Piùu' saggio e' rifarsi alla diagnosi dellúrologo di riferimento reale,Cordialita'