Utente 370XXX
Salve dottori,
non so se la richiesta giunge nella sezione adatta.
Comunque, il giorno 21 gennaio, a seguito di forte febbre [sui 39 gradi], che non scendeva nemmeno con tachipirina, e in seguito ad un forte dolore toracico, vado in Pronto Soccorso.
I medici sospettando infezione cardiaca, eseguono i dovuti accertamenti [ECG, Ecocuore, RX Torace e Prelievo venoso], dagli esami prettamente cardiaci risulta tutto nella norma.
Ecocuore: Ventricolo sx di normale funzione sistolica globale e regionale. Volumetria nei limiti. Assenza di valvulopatie. Camere destre nei limiti.
Radice aortica, aorta ascendente ed addominale nei limiti. Vena cava inferiore di dimensione e reattività inspiratoria normali. Assenza di versamento pericardico ed immagini in plus endocavitarie e perivalvolari.
RX Torace: Diffuso incremento del disegno polmonare senza apprezzabili lesioni pleuro-polmonare
Diaframma regolare.
Seni costofrenici liberi
Ombra cardiaca nei limiti della norma.
Prelievo venoso:
GPT 67 [valori riferimento 7-45]
PCR 4.60 [valori riferimento 0.00 - 1.00]
Il resto dei valori del prelievo siero, sono nei limiti, inclusi gli enzimi cardiaci quali Troponina e CK-MB.

Sono stato dimesso, con diagnosi di una probabile mononucleosi, a causa di alcune leggere protuberanze laterocervicali [che ci tengo a precisare sono scomparse con la scomparsa della febbre, già il giorno dopo].

Il medico curante mi ha prescritto prelievo venoso, eseguito ieri 26 Gennaio. Vi elenco i valori:

Transaminasi AST 25 [valori normali fino a 35]
Transaminasi ALT 50 [valori normali fino a 40]

Ves 11 [valori normali 2-12]

Emocromo completo
Tutti i valori nella norma, tranne
HCT 39 [valori normali 42,0-54,0]
MCH 31,3 [27-31,0]
MCHC 37 [32-36]
RDW-SD 34,7 [39-45]
NEUT% 39,3 [40,0-74,0]
LYMP% 47,9 [19,0-39]

Nella norma i globuli, le piastrine e tutto il resto delle voci dell'emocromo completo.
A questi si aggiungono la ricerca di IGG e IGM Anti Epstain e Barr.

Anti Epstain e Barr IgG 5,40 [0-1.2]
Anti Epstain e Barr IgM 0,1 [0-1,2]

Ora, le domande sono le seguenti: innanzitutto ho la mononucleosi? Che significa che solo uno dei due valori è alto e l'altro no? In pratica sta febbre da cosa proveniva?
Inoltre come sono il resto dei valori, c'è qualcosa da preoccuparsi?
Perché GPT [ALT] esce sempre alto, mentre GOT [AST] è sempre nella norma? Cosa può provocare questi valori?
Inoltre, posso escludere categoricamente qualche infezione cardiaca, tipo miocardite?
La febbre è scomparsa già da almeno 4 giorni, ma persiste un leggero malessere generale, tosse e stanchezza? Come mai?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
12% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Caro Utente,
siamo in periodo influenzale: non ha pensato ad una banale influenza?
:-)
Gli anticorpi anti EBV sono elevati solo nelle IgG perchè in passato lei ha avuto contatto con il virus e ha sviluppato anticorpi.
Le IgM negative sono la conferma!
Insomma non ha la mononucleosi.
In quanto al lieve movimento dell'ALT, potrebbe riconoscere molti fattori, anche dietetici, o una steatosi epatica: le consiglio di approfondire con una Ecografia dell'addome superiore e con la ricerca di HBsAg/HBsAB e di HCVAb.
La miocardite è stata esculsa con gli enzimi cardiaci e l'ecocuore.
L'astenia e il malessere post influenzale dureranno anche due settimane.
L'emocromo, se vuole che lo valuti, abbia la compiacenza di inviarlo completo.
Cordialità.