Utente 233XXX
Buongiorno, scusate per il disturbo;
ieri pomeriggio causa frenulo corto e condilomatosi mi è stata fatta una Frenulectomia
intervento a quanto pare andato bene, non sento nessun dolore ne fastidio.
domando a voi perchè avendo fatto l'intervento presso un centro MST non posso contattare il chirurgo per delucidazioni ... in breve, l'intervento è stato effettuato senza l'uso di punti dopo aver chiesto al medico mi è stato detto che la ferita non avrebbe sanguinato, stasera, forse sbagliando, ho tirato indietro la pelle del prepuzio per dare un occhiata e il glande in due punti ha cominciato a sanguinare, nulla di copioso per ora, ma, la domada è questa ... è normale visto che il chirurgo mi ha assicurato che non doveva sanguinare se non a causa di un erezione? (che di fatto non ho avuto)
se avessi un erezione notturna, rischio di sanguinare ancora di più e provocare problemi visto che già sanguina senza nessuna erezione?
visto che mi è stata prescritta una pomata e due lavaggi al giorno, è opportuno aspettare qualche giorno per far si che il sanguinamento si plachi o devo cmq effettuare i lavaggi anche in presenza di sangue?
grazie mille, buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,e' fisiologico che il giorno successivo alla frenulotomia possa avere dei sanguinanti,sia spontanei che provocati.Essendo l' eventuale emorragia molo esigua,puo' tranquillamente detergere la ferita.Cordialita'