Utente 109XXX
Gentile dottore,
ho 60 anni e da una settimana ho notato nella parte superiore sinistra nella piega tra il grande labbro genitale e quello piccolo, una specie di piccola escoriazione dalla quale fuoriesce pus misto a sangue. Nella parte superiore del piccolo labbro c'era un rigonfiamento che ora si è ridimensionato.
Siccome mi dava fastidio e bruciore ho chiesto alla farmacista che mi ha consigliato euclorina e saugella verde per disinfettare e crema alla calendula. Ma il problema permane. Vorrei sapere di cosa può trattarsi e a quale specialista devo rivolgermi, al dermatologo oppure al ginecologo?. Grazie.
Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima Signora,

ritengo in virtù della possibilità di una vulvite, che il miglior indirizzo sia quello Venereologico: componga quindi una visita in tale senso per chiarire se esistono delle condizioni infettive o dermatiti-dermatosiche ad essa associate

cari saluti e per info suppletive: www.vulvite.it
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per le informazioni. Vorrei solo sapere se la vulvite può essere associata in qualche modo a disturbi intestinali.
Infatti ho iniziato ad avere questo disturbo in concomitanza di forti dolori alla pancia con episodi di diarrea dopo aver mangiato una bistecca di carne al sangue.Tuttora ho dolori intestinali e meteorismo.
Nel senso, può essere che la causa sia un batterio?
La ringrazio per la pazienza.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sì non possiamo escluderlo.
Cari saluti ancora
[#4] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio molto, ora ho le idee più chiare.
Le farò sapere dopo la visita dermatologica.
Cordiali saluti.
[#5] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore,
Ho effettuato la visita venereologica ed ho risolto il problema. Si trattava di una piccola cisti infiammata che il dermatologo ha provveduto ad incidere e a togliere, prescrivendomi poi una pomata antibiotica per 7 giorni.
La ringrazio molto per avermi indirizzato presso il giusto specialista.
Cordiali saluti.