Utente 354XXX
Buonasera sono uno studente universitario e vorrei avere delle delucidazioni se possibile su due cose:e vero che extrasistoli precoci o polimorfi di tipo ventricolare o atriale a coppia bigemina o trigemina possono dare luogo a fenomeni di fibrillazione?
Come ultima cosa vorrei chiedere: pratico attività sportiva fin da piccolo, ho eseguito vari ECG e test cicloergometrici tra cui l ultimo 7mesi fa,un ecocardiografia 2 mesi fa ,tutto nella norma, un holder dove evidenzia 6 extra ventricolari, quello che vorrei chiedere come mai s volte ,soprattutto sotto esame mi giungono anche serie di 5 o 6extrasistoli ravvicinati?grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore,
analizzando le sue precedenti richieste di consulto, emerge che lei pone domande che riguardano sempre lo stesso problema e nonostante le nostre ripetute rassicurazioni, continua imperterrito a riproporle sebbene le sia stato più volte consigliato di rivolgersi a uno psicologo, poichè dal punto di vista cardiologico, in base a quanto riporta, non c'è nulla di preoccupante e tale da far ritenere che le sue extrasistoli non siano di natura benigna....
Il nostro aiuto, nel suo caso, è molto relativo e quindi per l'ennesima volta le consiglio di contattare uno psicologo per trattare il suo stato ansioso o se vuole ulteriori conferme in ambito cardiologico si rivolga al suo cardiologo di fiducia.
Saluti