Utente 246XXX
Salve , stò assumendo il farmaco quiens e volevo sapere se aveva interazioni con l'assunzione serale di un 'integratore che mi aiuterebbe a recuperare fisicamente(lavoro come carpentiere) e a dormire meglio.
Questo integratore contiene arginina, triptofano, GABA, valeriana ,camomilla, luppolo, alpa glicerinfosfatilcolina, mucuna pruriens e humanafort. Pensate che ci siano controindicazioni o interazioni?
Vi ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Questi prodotti dall'uso indefinito fanno riferimento a concetti anch'essi indefiniti, come "integratore", nuova versione del vecchio termine "ricostituente".

Il solo fatto di svolgere un lavoro di fatica non implica che l'organismo sia carente di alcunché. Questi prodotti spesso contengono sostanze ad azione varia, tra loro contraria, e soprattutto spesso non hanno una influenza sulle funzioni nervose che sia significativa, non a caso sono venduti liberamente come prodotti sicuri e non richiedenti prescrizione medica.

L'integrazione intesa come miglioramento delle proprie prestazioni, così come la praticano gli sportivi, è mirata non tanto a supplire carenze, ma a consentire una funzione aumentata (per metter su muscoli ad esempio). Oppure, se uno è stressato, per contenere lo stress, ma questo implica una diagnosi medica, non un generico concetto di "stress" autodeterminato.

Si faccia seguire da un medico.
[#2] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
Salve, dottore la ringrazio per avermi risposto.
Volevo chiederle diverse cose.
La prima è se in questo integratore le sostanze siano tutte lecite , perchè sinceramente prima di acquistare questi prodotti voglio essere sicuro di non incorrere in conseguenze penali(in primis) e di salute ovviamente.
Ovviamente aspettavo dei vostri pareri a riguardo prima di effettuarne l'acquisto.
Sono stato attratto soprattutto dalle recensioni di persone che avevano acquistato il prodotto e ne parlavano bene, tutto qui.
Ma se lei ritiene il tutto dannoso, bene a sapersi.
Senta ho provato a vedere nel suo sito ma non ho trovato informazioni sui costi, per farlo devo chiamare in segreteria o potrebbe gentilmente tramite messaggio privato darmi informazioni?
Non voglio parlare dei problemi che ho perché questa è la sezione farmacologia e non vorrei creare problemi con gli amministratori di questo sito.
[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Le sostanze in commercio in esercizi legali sono ovviamente legali, non è detto però che siano ammesse in ogni ambito (ad esempio, alcune amfetamine sono legali, ma sono proibite per chi guida).

Il problema non è che siano dannosi, è raro che lo siano, ma è usare i prodotti con una indicazione, altrimenti è superfluo, e se si intende invece usarlo contro una qualche malattia, di solito si tratta di prodotti non specifici, che contengono molte cose. Questi prodotti sono utili per chi deve ricostituire risorse che ha perduto, a causa di digiuno, malattie invalidanti, diete forzate, e così via, mentre come "potenziatori" possono anche funzionare, ma qui non siamo nell'ambito medico.

__

Per quanto riguarda il mio sito, o la scheda che trova qui cliccando sul nome, ci sono i recapiti dei vari studi, se chiama le segreterie le forniscono tutte le informazioni relative.