Utente 371XXX
Salve a tutti, ho 33 anni e ho un problema di frenulo corto e atteggiamento fimotico. In pratica posso scoprire il pene sia quando non è in erezione che durante l'erezione, tuttavia ho problemi nel momento di massimo eccitamento. Li capita che il prepuzio senza farmi male non scorre sul glande e rimane bloccato nel solco, (non entrando in parafimosi e senza provare nessun dolore), devo tirare con la mano il prepuzio giù che scende e si distende, a volte però capita che facendo cosi sento dolore a causa del frenulo corto. Così devo aspettare che perdo un pò di erezione per poter coprire e scoprire il glande con facilità, Tuttavia appena il pene ritorna in massima erezione si ripresenta il problema e il prepuzio non scorre sul glande e tirando giù il prepuzio il frenulo corto mi da fastidio leggermente in particolare sul lato destro del glande, mentre il lato sinistro del prepuzio scende di più, questo credo perchè il filetto del frenulo è più spesso sul lato destro.
Sono andato da diversi specialisti ed ognuno mi consiglia una cosa diversa. Uno mi dice di operarmi solo al frenulo con la frenuloplastica, un altro,invece, mi dice che non mi devo operare solo al frenulo, ma di fare anche la plastica del prepuzio perchè se faccio solo il frenulo mi rimane la cicatrice e dopo è un problema per l'intervento di plastica prepuziale. Un altro ancora mi ha detto di fare la circoncisione completa perché facendo solo la plastica del prepuzio andrebbe in fimosi anche la parte viscera del prepuzio dopo un pò, per cui dovrei fare la circoncisione.

Vi ripeto che non ho la fimosi, ma un atteggiamento fimotico.
Ho il frenulo breve.
Non ho dolore durante l'erezione e riesco a coprire e scoprire il glande. Solo durante la massima erezione il prepuzio si blocca nel solco senza sentire alcun dolore.

Cosa mi consigliate e perchè?

Grazie a tutti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
difficile sapere chi ha ragione senza vedere. Personalmenete consiglio nei casi dubbi la circoncisione "totale" così da essere al riparo da qualsiasi possibile recidiva.