Utente 259XXX
Buonasera sono un ragazzo di 21 e vi scrivo perchè ultimamente mi sono accorto di avere deficit erettili durante la masturbazione, ovvero il pene rimane gommosso non pienamente turgido e raggiungo l'eiaculazione abbastanza velocemente, è successo tutto all'improviso da un giorno all'altro, premetto che la libido sessuale continua ad esserci!
Inoltre mi sono accorto che ultimamente vado in bagno molto più spesso, ci metto sempre qualche secondo ad urinare e alla fine rimane sempre qualche goccia di troppo, come se non urinassi del tutto!! Per ora non presento bruciori durante la minzione, ma ho iniziato a notare che sul glande spesso ho del liquido trasparente, e a volte ho un leggere dolore al testicolo e in basso nella schiena!! Tra l'altro come se non bastasse ho un leggero varicocele, ma ho letto che non c'entracon problemi di questo tipo!! Può essere che la prostatite sia nata a causa di stress eccessivo? in questo periodo con gli esami universitari sono parecchio carico d'ansia!! Comunque sia settimana prossima vado a fare una visita, ma intanto sentivo il vostro parere!!! GRAZIE MILLE!!

p.s. non fumo, non bevo e pratico sport regolarmente!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

lo stress può giocare scherzi cattivi e potrebbe giustificare i suoi problemi erettivi ma, se presente una prostatite pure questa deve essere ben valutata e trattata.

Senta ora il suo andrologo di fiducia e nel frattempo si legga anche queste news:

http://www.medicitalia.it/giovanniberetta/news/2552/Erezione-difficile-e-problemi-alla-prostata ,

http://www.medicitalia.it/giovanniberetta/news/2382/Prostata-ed-erezione-quale-legame .

Un cordiale saluto.