Utente 107XXX
Salve, mia figlia di 12 anni a seguito presa cortisone (per il problema ai bronchi qui segnalato: http://www.medicitalia.it/consulti/Allergologia-e-immunologia/430189/Bambina-12-enne-con-bronchiti-asmatiche-dalla-nascita ), ha un problema di mini lividi sulle gamnbe.
E' ritornata a casa e ha detto che aveva prurito alla parte esterna delle due cosce.
Abbiamo visto che aveva dei mini lividi a macchia di leopardo (su un'area di 20 cm di lunghezza e 6/7 di larghezza).Su una delle due gambre è meno evidente.
Aveva terminato la mattina precedente i 3 gg di cortisone 30 mg per presa (pesa 35 kg).

Il medico generico (pediatra non reperibile) ha parlato di propabile porpora (o simil porpora?) forse causata da cortisone (come scritto anche negli effetti collaterali del cortisone).

Mia figlia prende anche da dicembre un trattamento di fondo per preventire asma e bronchiti asmatiche (il SERETIDE che contiene Salmeterolo e Fluticasone).

Medico ha prescritto una serie di esami del sangue (piastrine e altri che non ricordo) che saranno pronti a breve.
Non sappiamo cosa fare, mi sembra quasi nessuno abbia mai visto una cosa del genere.

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile signora,
Molto difficilmente il cortisone è in grado di dare effetti collaterali come la porpora se non utilizzato per lunghi periodi. Comunque la cosa migliore da fare, come al solito, è quella di avere una diagnosi affidabile. Le consiglierei pertanto di rivolgersi ad un dermatologo, solo dopo sarà possibile discutere ulteriormente il caso clinico
Cordiali saluti