Utente 319XXX
Giorno dottori. Un parere. Da due anni circa avverto extrasistole. Due anni fa ho indagato con ecocardiogramma, holter e prova da sforzo. Non erano pericolose. Poi da due anni non ho più fatto eco e holter ma solo ecg da sforzo con visita, ripetuto 3 mesi fa con esito nella norma. Tutto a posto. Ultimamente peró ci sono delle giornate in cui avverto molte extra, anche a poca distanza l una dall altra. Ravvicinate insomma. Sono ansioso e a volte ho aria nello stomaco con frequente necessitá di eruttare. Vorrei capire se secondo voi posso stare tranquillo o queste extra potrebbero essere mutate e dovrei ripetere eco ed holter? Mille grazie per il vostro tempo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se i disturbi aritmici le continuano come parrebbe, esegua un nuovo holter cardiaco
Arrivederci
Cecchini