Utente 324XXX
Buon Giorno!
Sono un ragazzo di 30 anni con problemi alla schiena piu precisamente a livello lombare. Ho ricevuto i risultati delle radiografie fatte qualche giorno fa ma visto che non potro consultare il mio dottore non prima di 2 settimane mi chiedevo se sia possibile avere una vostra opinione su questi risultati:

Spondilosi diffusa con osteofitosi intersomatica anteriore e laterale, note di osteosclerosi subcondrale delle limitanti somatiche.
Riduzione degli spazi intersomatici da L4 a s1 da discopatia associata.

E normale per un ragazzo giovane di 30 anni avere questo tipo di problemi? mi devo allarmare? Ho problemi alla schiena ormai da anni e finalmente ho deciso di prendere provedimenti anche perche' la situazione sta pegiorando.
Cordiali saluti.
Marco

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
8% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Non è normale, a meno che non abbia svolto lavori pesanti, sport molto impegnativi, ecc. Non è possibile esprimere un parere fondato solo leggendo un referto, né abbiamo elementi per dirLe di allarmarsi, tuttavia se ha problemi alla schiena da anni credo sia giusto attivarsi per capire le cause dei Suoi problemi e cercare quindi di controllare il dolore, migliorare le condizioni della schiena e adeguare le attività fisiche. Si faccia visitare da un ortopedico o da un medico fisiatra, che dopo averLa interrogata, ascoltata e visitata e dopo aver visto le radiografie, saprà darLe indicazioni specifiche per il Suo caso. Se da un lato non sarà possibile ripristinare dischi e articolazioni, vi è però la possibilità di controllare il dolore e di ottenere un tipo di vita migliore.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio tanto per il suo consulto. Seguiro i suoi consigli e mi faro vedere da un ortopedico.
Buona giornata.