Utente 256XXX
Salve ho fatto una tac al collo x una palla che mi é spuntata al collo lato sinistro...
vorrei poter avere un vostro parere
REFERTO
Esame eseguito con tac mdtt(65slices) in condizione di base e dopo infusione ev di mdc idrosolubile ed integrato da ricostruzioni sui piani saggittale e coronale ad integrazioni di esame ecografico eseguito presso altra sede
Di formazione di recente insorgenza in regione anteriore sinistra del collo

lo studio tc dimostra alla prelimare valutazione basale la presenza di espanso ovalare di densità sovraidrica (uh 25-30)
Allogato mediante al tratto medio del M. Sternocleidomastoideo ed estremamente anteriore alla v.giugulare
i margini della formazione appaiono sottili e netti discretamente iperdensi
Dopo infusionevev del mdc in valori densitometrici della formazione permangono immodificati (UH 25-30)
con assenza di impregnazione contrastografica come da racvolta a contenuto fluido corpuscolato
In relazione ai rapporti di contiguitá cn M.sternocleidomastoideo ed all v. Giugulare sinistra non sono rilevabili alterazioni delle suddette strutture anatomiche con evidenza di netto piano di clivaggio su tutti i piani.
Dimensione della formazione cm 2,5 trav x cm 2,5 ant post x cm 4,2 cranio caudale 
In relazione ai rilevi TC tomodensitometrici contrastografici, morfostrutturali ed alla sede anatomica la formazione potrebbe essere riferibile in prima ipotesi a linfonodo colliquato 
Non alterazioni TDM rilevabili nel contesto delle restanti sezioni del collo in esame 
cosa ne pensate?
Adesso a chi dovrei rivolgermi?
Altra cosa chemi fa stare male e nn mi fa dormire la notte, ma la tac puo essere letta male? Nel senso che chi l ha fatta potrebbe sbagliarsi?
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, lo specialista più indicato è il chirurgo, gli faccia vedere anche le immagini della tc oltre che farsi visitare. Se il radiologo è esperto la tc è attendibile.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Dottore grazie per avermi risposto ...faró vedere la tac mercoledí al chirurgo
ma secondo lei in parole povere cosa dice l esito?
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Un linfonodo che è andato incontro ad un'infiammazione, secondo le conclusioni del radiologo.
Saluti