Utente 229XXX
Salve,
ogni anno effettuo il controllo del sangue e finora è sempre tutto nella norma, all'ultimo controllo (mese scorso) ho notato i seguenti valori su cui vorrei il vostro parere:
glucosio 103 [max 110]
colesterolo totale 210 [max 200]
hdl 95
ldl 107 [<130 nessun rischio]

il resto è tutto nella norma.

Riguardo il glucosio è vero che è nei valori però so che dovrebbe essere inferiore a 100 e in effetti a me raramente ha superato i 90.
Il colesterolo totale per la prima volta è oltre il limite, il mio valore è in genere sui 180.
I trigliceridi sono 42.

Il medico dice che sono analisi ottime, ma vorrei anche un vostro parere, secondo voi dovrei rifarle a breve?
C'è rischio vascolare con questi valori?

Mangio prevalentemente vegetali, ogni tanto pesce, pasta, e non mangio carne, non fumo e non bevo e non sono sovrappeso.

Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non vedo motivi di allarme particolari....i risultati degli esami sono comunque più che accettabili.
Saluti cordiali
[#2] dopo  


dal 2015
Grazie mille dottore per la risposta tranquillizzante. Ne approfitto essendo lei cardiologo per esporle quanto segue poiché è una cosa sorta nelle ultime ore.
Negli anni ho sempre controllato la pressione sia a casa che dal medico e non ho mai avuto problemi, anzi, ero tendenzialmente ipotesa ad ogni modo mediamente assestata sui 120/70.
Effettuo ogni anno ecocardiogramma ed è tutto nella norma, l''ultimo un anno fa.
Negli ultimi quindici giorni ho avuto una ricaduta di influenza (primo episodio a dicembre) con febbre per tre giorni sui 37,8 per poi scendere e restare tutt''ora tra i 36,5 e 37,2 quindi assente o pochi decimi. Attualmente ho ancora naso chiuso e un po'' di mal di gola.
Durante tutto il periodo della febbre ho avuto un forte fastidio alla base del cranio con orecchie un po'' otturate e dolore spesso in un occhio, ho attribuito tutto all''influenza e ho preso qualche compressa di moment, l''ultima due giorni fa, sotto l''effetto del moment il mal di testa e i dolori vari passavano ma poi tornavano.
Ieri sera per scrupolo visto il mal di testa ho misurato la pressione ed era 160/100, stamattina stesso valore. E' la prima volta che mi capita, ho provato a chiamare i cardiologi ma danno tutti appuntamento tra un mese solo un medico mi ha dato per telefono una compressa da prendere nel caso entro 24 ore la pressione non diminuisse.
Non capisco cosa sia successo, sono diventata ipertesa all''improvviso? E' un periodo di vita stressante ma per me lo è sempre quindi ne più ne meno del solito. Il problema è che adesso, visti i valori, ogni volta che misuro la pressione vado in ansia e quindi ovviamente questo incide sul suo valore come un cade che si morde la coda. Sono sinceramente molto preoccupata. Grazie
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Questa è una nuova richiesta di consulenza e dovrei dirle di formularla ex novo sul sito MI e non riproporla nell'ambito dell'attuale consulenza....
comunque per me lei ha prima bisogno di una diagnosi di vera ipertensione e per questo potrebbe eseguire un Holter pressorio delle 24 h.
Saluti
[#4] dopo  


dal 2015
ah mi scusi non pensavo dovessi aprire un altro post, allora nel caso lo farò. La ringrazio per avermi dato comunque il suo parere è stato molto gentile. Il problema è che non riesco a trovare un cardiologo che mi riceve prima della fine mese e mi hanno detto di prendere questa pillola domani se non accenna a diminuire la pressione. Sono un po' nel pallone sul da farsi. Grazie mille ancora per la sua risposta.