Utente 371XXX
Buongiorno, vi scrivo poiché ieri io e la mia ragazza abbiamo avuto un breve rapporto non protetto (circa 5-10 secondi) senza eiaculazione, era la quarta volta della giornata e la terza di fila, l'unica non protetta, a circa 5-10 minuti dalla precedente, il pene era stato asciugato in precedenza anche se non perfettamente e sono abbastanza sicuro di non aver avuto perdite pre eiaculatorie, volevo sapere se vi è rischio di averla messa in cinta essendo lei nel periodo fertile.

grazie per la cortese attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
gli spermatozoi campano in uretra fino a qualche ora. Le possibilità sussistono anche se basse ev ricorrano alla pillola del giorno dopo, a scanso di equivoci. Se siste a tempo.
[#2] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Il fatto di non aver avuto perdite non può influire sulle possibilità che spero siano comunque molto basse? nel senso, è proprio necessario ricorrere alla pillola del giorno dopo?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Io glielo ho detto, lei faccia come crede. Senta il ginecologo della signorina, per vedere se siete a tempo.
[#4] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
non volevo mettere in dubbio la sua risposta, solo capire se il suo era un consiglio per sicurezza o per necessità essendomi poi informato e scoperto che la mia ragazza è da poco fuori dal periodo fertile del suo ciclo mestruale, essendo lei particolarmente restia ad assumere ogni medicinale volevo sapere se era necessario imporglielo oppure no. scusi per la perseveranza
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
come sopra.