Utente 193XXX
Volevo sapere se il thermage può essere una soluzione al problema delle smagliature bianche. Me ne hanno parlato questa estate come ti di una tecnica "rivoluzionaria" ma non mi hanno saputo dire se va bene per le smagliature riducendole!!!!!!!!!!!!!!!
[#1] dopo  
Dr.ssa Gabriella La Rovere
28% attività
0% attualità
12% socialità
PERUGIA (PG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
La radiofrequenza (Thermage è il nome commerciale) è una tecnica utilizzata nei casi di cedimento cutaneo del viso e del corpo, tant'è che "volgarmente" viene indicata come una specie di lifting medico. La funzione è quella di riassemblare le fibre collagene presenti nel tessuto e parallelamente di stimolarne la produzione di nuove. Il risultato si ottiene dopo un numero di sedute variabile (di solito 4), in dipendenza dallo stato del tessuto e dalla sua capacità di ripresa. In questi termini, è difficile che possa funzionare sulle smagliature, che sono tutt'altra cosa.
Le smagliature bianche possono "migliorare molto" con l'uso del laser frazionale.
Nella zona di Roma ci sono validi professionisti in questo tipo di metodica
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Francesco Scarpa
24% attività
8% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Le smagliature, dette più propriamente strie atrofiche, sono alterazioni della superficie della pelle, che presenta lesioni simili a sottili cicatrici ad andamento lineare. Purtroppo le possibilità di una eliminazione completa delle smagliature sono piuttosto ridotte. Tuttavia in molti casi è possibile ottenere la riduzione di questo inestetismo e limitarne l'evoluzione (nel caso delle smagliature in fase iniziale).
Il Thermage conosciuto anche con il nome di Thermacool o Thermalift è un apparto che sfrutta la radiofrequenza per distendere cute e tessuti (quindi ottimo per la lassità cutanea).
L’azione del Thermage si esplica sul derma, stimolando la sua contrazione per distendere la pelle e sulla produzione di nuovo collagene, per aumentare il turgore e la distensione delle zone trattate.
Per quanto riguarda le smagliature l'azione del Thermage, determinando una "trazione" a livello cutaneo, riduce l'eventuale infossamento della zona smagliata.Invece non ha alcuna azione sull'aspetto cromatico (colore) della smagliatura.
Per migliorare questo aspetto ottimo è il ricorso a dispositivi laser (interessanti risultati li si ottiene con il laser frazionato).
Cordialmente
[#3] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2006
Potreste darmi maggiori informazioni su questo laser di cui mi parlate? è doloroso? quante sedute richiede in genere? quanto durano? può avere effetti collaterali gravi? che tipo di costi ha?

grazie.
[#4] dopo  
Dr.ssa Gabriella La Rovere
28% attività
0% attualità
12% socialità
PERUGIA (PG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
In parole molto semplici, il laser frazionale determina la rimozione di piccole zone epidermiche, cioè la pelle non viene colpita per intero come potrebbe fare un laser ad Erbium ma, proprio, in maniera "frazionale". Questo diverso approccio facilita molto il processo di guarigione. Come dico sempre, il costo della singola seduta dipende molto dal tipo di lesione che deve essere trattata, dal tempo che si impiega e dal professionista. E' fuori di ogni dubbio che apparecchi di questo tipo debbano essere usati da personale qualificato, con grande esperienza nel campo.
Roma è una grande città con professionisti validi.