Utente 350XXX
buongiorno dottori,
vi contatto per un mio problema estetico che si sta aggravando negli utlimi anni, donandomi un aspetto sempre stanco, malaticcio e uno sguardo abbastanza "assente". Mi chiedono spesso se mi sento bene, se non ho dormito, e ho sempre l'aria sciupata, di chi fa le ore piccole o peggio, di chi si droga. Questo passa anche al lavoro e non mi piace per niente, e nonostante i trucchi il risultato non cambia (e non posso sempre andare in giro con un "mascherone"). Ho sempre avuto gli occhi leggermente infossati, ma ultimamente lo sono sempre di più, con un'arcata di occhiaia profonda e grigiastra. Anche la palpebra mobile arriva a infossarsi all'altezza del naso. In più la palpebra sulla fine dell'arcata sopraccigliare sta progressivamente scendendo (faccio fatica anche a mettere l'eyeliner perchè non ho lo spazio sufficiente). In sostanza, oltre alle occhiaie, ora ho perennemente gli occhi piangenti e semichiusi, anche se sono perfettamente sana e riposata. Sono molto giovane e non mi sentirei di affrontare un lifting, come solitamente si fa alle signore che in età avanzata incontrano il mio problema. C'è qualche altro metodo meno invasivo per risanare i miei occhi?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Salve.

In effetti è possibile intervenire sulle aree descritte e favorire un miglioramento dell'inestetismo con metodiche non chirurgiche, che potranno essere proposte previa valutazione diretta da un medico estetico presente nella Sua zona.


Prego.

[#2] dopo  
Utente 350XXX

Iscritto dal 2014
Buonasera dottore,
può indicarmi che interventi sono? così so già piu in dettaglio su cosa orientarmi. Grazie