Utente 371XXX
Gentili Dottori,
sono una ragazza di 30 anni, peso 58,4 Kg e sono alta 1.68, ho una bambina di 22 mesi e durante la gravidanza ho preso parecchi Kg (35).
Pratico regolarmente sport e seguo un'alimentazione equilibrata, perciò ora sono addirittura 4 kg sotto il peso che avevo prima della gravidanza.
Purtroppo mi è rimasta un orribile pancia che sembra gonfia ed è un pò a punta a partire dall'ombelico fino a poco sopra la linea inguinale (non è enorme però a me non piace per niente).
Purtroppo mi è stata riscontrata una diastasi dei retti di 2,5 cm a partire dall'ombelico verso il basso, proprio dove si trova la pancetta.
Il mio medico e la mia dermatologa dicono che anche praticando sport non otterrò facilmente risultati, infatti tutto il corpo è perfettamente tonico tranne la pancia, e non posso fare nè massaggi forti nè macchinari per via della diastasi.
Per queste ragioni mi hanno consigliato delle iniezioni di fosfatidilcolina per sciogliere quell'accumulo di grasso localizzato all'altezza della diastasi.
Premetto che ho intenzione di fare l'intervento correttivo dei retti dopo aver avuto la seconda gravidanza prevista se Dio vuole per il prossimo autunno.
Tornando alle iniezioni io ho un pò paura perchè navigando su un pò di forum ho letto cose terribili come necrosi dei tessuti o bozze e avvallamenti permanenti, reazioni e complicazioni varie.
Vorrei tanto ricevere un Vs gentile parere sulla mia situazione e su come poterla risolvere.

Grazie mille per la pazienza

Cordiali Saluti
Marina

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

sulla base dei risultati non soltanto personali ma anche dei tanti Colleghi che praticano la Liporiduzione non chirurgica o Intralipoterapia con fosfatidilcolina, possono assicurare che i risultati sono altamente soddisfacenti...se eseguita da professionisti seri, preparati e competenti!

Sono queste le caratteristiche che infondono fiducia e serenità nel paziente e che annullano qualsiasi rischio...come in tutte le branche della Medicina.


Per un Suo utile approfondimento allego il link di un mio articolo in merito:

http://www.medicitalia.it/minforma/medicina-estetica/1516-liporiduzione-chirurgica.html


Prego.
Cordialità.


[#2] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Gentile Dott. ,
grazie mille per la Sua risposta.
Colgo l'occasione per farLe un'altra domanda.
E' vero che questo tipo di trattamento non è legale in Italia?

Grazie mille ancora

Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Di nulla!

Gent. utente,

E' molto probabile che, nell'articolo da me allegato nel precedente consulto, sia passato inosservato il link riferito alla normativa che regola l'utilizzo in Italia della fosfatidilcolina.

La invito ad un approfondimento sull'argomento che nulla vede di illegale!

http://www.medicitalia.it/serafinopietromarcolongo/news/2564/Fosfatidilcolina-e-liporiduzione-non-chirurgica-normativa-per-l-utilizzo


Prego.
Buona giornata.