Utente 627XXX
Vorrei cortesemente avere un suo parere
Ho 40 anni e ho sempre sofferto di mal di testa che ultimamente si sono accentuati e corrispondono nel periodo mestruale o/e dell'ovulazione si presenta sempre con il dolore nella parte destra e dalla tempia scende all'attaccatura del naso e mi sembra che si attenua leggermente se stringo dove ho dolore, alle volte se non riesco a tenerlo sotto controllo finisce in vomito, dura sempre due giorni ed è stressante.
Il farmaco che prendo é MOMENT o KETOPROFENE 100 ma il problema è che ne assumo 4/5 al giorno e questo 2/3 volte al mese. Vorrei chiedere con il tempo quali effetti negativi si possono presentare e se cortesemente può indicarmi altri farmaci dato che con il passare del tempo ho aumentato sempre la dose ed ora mi sembra non facciano quasi nessun effetto
Cordialmente La ringrazio ed auguro buon anno
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

Gli antiinfiammatori non steroidei (i cosiddetti FANS) come effetto collaterale principale hanno l'attitudine a danneggiare la mucosa gastrica con conseguente bruciore gastrico ed erosione. E' consigliabile assumerli (soprattutto se si assumono per periodi relativamente lunghi) con un gastroprotettore ed a stomaco pieno. I gastroprotettori più efficaci per contrastare i loro danni sono i cosiddetti protettori di parete (ad ex. Gadral, Gaviscon, Cytotec etc.); anche la "vecchia" ranitidina è più che sufficiente. In alternativa ai farmaci che lei assume potrebbe rivolgersi al nimesulide (Aulin) prendendone 1 bustina dopo colazione ed una dopo cena o, cambiando classe farmacologica, all'Imigran (in compresse da 50mg una volta al dì oppure in supposte da 25 sempre una al dì). Questi interventi farmacologici dovrebbero essere sempre gestiti da un medico di riferimento poichè i dosaggi possono essere personalizzati ed adattati alla sintomatologia. Si rivolga con fiducia al suo medico curante.

Un caro saluto e buon anno

Dr. Carlo Pastore