Utente 149XXX
buongiorno,
sono una donna di 54 anni, da qualche anno sto utilizzando come lozione il preparato farmaceutico Minoxidil 2% per perdita capelli leggera e diffusa con assottigliamento del capello. da circa otto mesi sono entrata in menopausa, a parte i primi mesi in cui ho vissuto un repentino cambiamento fisico ora il tutto si è stabilizzato, non seguo alcun trattamento per la menopausa. Però ho notato un aumento notevole della perdita di capelli, soprattutto intorno alle tempie, diradamento e capelli più fragili. Un medico mi ha detto che il Minoxidil potrebbe provocare la crescita di peli da altre parti del corpo ed inoltre nel caso mettessi di assumerlo ci sarebbe la probabilità che la caduta riprenda in modo eccessivo.
Che fare ?! grazie mille per il vostro aiuto !

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
a quella percentuale la possibilità di effetti paradossi come quello ipotizzato è del tutto trascurabile.Invece è vero che una deprivazione repentina di minoxidil al follicolo potrebbe causare una caduta indotta , quindi in caso di cessazione del farmaco la inviterei a farlo con i tempi consigliati dal suo dermatologo esperto di tricologia.
Dopo la menopausa vi potrebbe essere uno slatentizzamento di forme di alopecia androgenetica femminile, dovuta alla cessazione della attività ovarica , con l'abbassamento dei valori estrogenici e relativo aumento degli androgenici, quindi meglio prevedere di apporrre qualche ormonale in lozione galenica.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la tempestiva risposta. Purtroppo non ho attualmente un dermatologo esperto con cui consultarmi e mi sto preoccupando, credo di aver perso in un anno la metà dei capelli. Tra l'altro, nel periodo in cui ho notato l'aumento della perdita ho perso peso, circa 4-5 kg, in un mese, forse a causa dell'ingresso in menopausa (non si è ancora capito, i valori della tiroide erano perfetti, tutto il resto ok).
Chiedo gentilmente quindi se oltre al minoxidil ci potrebbe essere qualche integratore o lozione che possa potenziare l'effetto ricrescita e irrobustimento del bulbo e del capello, vista l'aggravante dello stato di menopausa.
Lei mi parla di ormone in lozione galenica, cosa intende? per i capelli o la menopausa, scusi ma faccio fatica a capire.
grazie mille
cordialità
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Ovviamente si parla di lozione, quindi capelli.
Il razionale è di comporre una lozione apposita dopo aver avuto i riscontri clinici e laboratoristica specifici del suo caso, avvalendosi del farmacista .
Prodotti possibili sono decine e decine, ma ovviamente il tutto va parametro su di lei.
Cordialità