Utente 211XXX
salve dottore sono un ragazzo di 24 anni jn buona salute pratico palestra e sto seguendo una dieta ipercalorica, sono ansioso ma in cura con psicoterapeuta e hobrecuperato molto.......ieri sera dopo cena sono andato a letto e dopo 1 oretta di sonno nella notte mi sveglio con un dolore allo sterno appena mi sveglio dopo circa 30 secondi il dolore diventa una morsa che spinge sui lqti del torace il dolore prende tutto il torace nell insieme un dolore mai percepito prima mi alzo dal letto spaventato inizio ad affannare perdo la sensibilita a gli arti superiori e svengo in tutto e durato 10 minuti arrivato in ospedale tutti i sintomi passati.......elettrocardiogramma ed enzimi tutto nella morma dopo sei ore ripeto gli esami e di nuovo sono usciti nella norma......adesso dimesso anche in una semplice camminata affanno la mia domanda è un attacco di panico puo essere cosi Violento? Se era il cuore usciva qualcosa alterato?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il suop e' verosimilmente stato un attacco di panico.
Non capisco perche' lei segua una dieta ipercalorica e cosa lei voglia significare con dieta ipercalorica, ma tutto li'
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
Salve.....grazie per la risposta,la dieta la sto seguendo perche sono sotto peso e pratico sport, il problema si e ropresentato ieri sera e anche ieri ero a riposo giocavo cn xbox.......stesso problema stretta al petto poi si sposta allo stomaco e sudorazione durato max 5 minuti dopo di che sparisce, mi rimane solo per giorni vertigini e facile affaticcabilita, tutti sintomi che possono essere sia del cuore che da ansia, non so che fare e a chi rivolgermi, i sintomi non si presentano mai sotto esami e risulto sempre sano, o anche paura ad allenarmi in palestra, come posso capire le differenze? E un dolore molto sospetto mai avuto prima.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le do un consiglio: se vuole rovinarsi i reni alla sua giovane eta continui a fare quella dieta stupida
Inoltre visto che fa sport in modo così intensivo esegua un ECG sotto sforzo una volta all anno
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
La prova da sforzo e l ecocardiogramma l ho eseguito 10 mesi fa, tutto nella norma
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Meglio così, allora, si tranquillizzi.
Ma se tiene alla sua salute non segua quelle diete, mangi normalmente.
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
Dottore un ultima domanda, capita a volte nella palestra forse perche sto in un periodo di stress che in palestra non riesco ad allenarmi per niente mi vengono le vertigini fiato corto e sensazione di svenimento che mi costringono a fermarmi, gli esami al cuore sono tutti ok, e pure sembra che io non funziono bene, la componente mentale cioè lo stress può influire sul cuore e non mi da le giuste forze? Posso anche svenire se mi alleno? Facendo palestra in questa condizione di stress cronico posso peggiorare la mia situazione? Se avessi un disturbo al cuore oltre a i sintomi descritti dovrei avvertire anche il dolore toracico? Grazie.......
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non so come faccia un ragazzo di 24 anni ad essere stressato, ma evidentemente sono parole di moda.
Lei è ansioso e questo spiega tutto
Arrivederci
[#8] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore......so di essere ansioso ma posso danneggiare il mio corpo allenandomi con questi sintomi?
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi, si alleni, almeno si allontana dal computer e non sta tutto il giorno a trovarsi malattie inguaribili su internet.
La saluto