Utente 173XXX
Salve
questa settimana ho avuto due rapporti sessuali con due persone diverse e in entrambi i rapporti ho notato di avere difficoltà nell'erezione, ovvero ci sono stati momenti in cui praticamente l'erezione non mi si completava del tutto e durante il rapporto addirittura avevo una sensibilità molto limitata.
Questa cosa non mi è mai capitata , poiché ho anche 24 anni.
C'è da dire che 2 mesi fa ho subito un operazione di fissazione testicolare ma da dopo l'operazione a oggi non ho mai avuto problemi , a parte qualche dolore che a volte mi viene su una parte del testicolo e che ultimamente ho avuto.
Mi è stata diagnosticata anche una varicocele di secondo grado ma che comunque mi
Han detto di tenere semplicemente sotto controllo.
Due anni fa ho anche subito un intervento di uretroplastica con innesto della mucosa Boccale nella zona del perineo.
La mia domanda è ... Queste operazioni possono aver contribuito a questa mia "disfunzione"?
Ciò Può essere dato da i dolori che ho spesso al testicolo?
O semplicemente è una cosa psicologica?( preciso che da 2 mesi ho lasciato la mia partner fissa,ma comunque nel contempo ho avuto altre due ragazze e non ho avuto questi problemi )
La ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent-mo utente

Il calo erettivo potrebbe servire per fare una visita specialistica per chiarire se esistano cause organiche e/o psicologiche, inoltre sara' l'occasione per fare un controllo al testicolo anche con un'ecografia e quindi se poi servisse ci faccia sapere.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni già ricevute dai colleghi che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni generali su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

http://www.medicitalia.it/salute/andrologia/111-disfunzione-erettile.html

Un cordiale saluto.