Utente 363XXX
Salve dottore,
Ho 18 anni e ammetto di essere un soggetto ansioso tanto da soffrire di sindrome da intestino irritabile.
Ho fatto di recente dei controlli al cuore per una sospetta onda Delta nell'elettrocardiogramma, ma dopo altri accertamenti tra i quali altri ECG, un Holter cardiaco e una prova sotto sforzo hanno concluso che non c'è.
Ma le scrivo per un altro problema. Qualche volta subito dopo aver fatto degli sforzi inizio a sentire un battito nell'addome (non visibile dall'esterno) che comunque sparisce dopo qualche minuto.

Può essere imputabile al fatto che non faccio alcun tipo di attività fisica da circa un anno? O può essere qualcosa di più grave tipo un aneurisma addominale?

Grazie in anticipo, buona serata!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
impossibile fare diagnosi del suo sintomo a distanza.
Bene che sia stata esclusa con certezza una WPW.

Per escudere ogni dubbio diagnostico, relativo alla sensazione di pulsazione endo - addominale sotto sforzo, l'esame più semplice è una, ben eseguita, ecografia dell'aorta addominale.

Mi faccia sapere se lo desidera.

Cordialità.