Utente 692XXX
Salve
Penso che tutti voi andrologi abbiate notato che la maggior parte degli spermiogrammi che vi viene richiesto di consultare non risultino essere, a vostro parere, attendibili. Nella maggior parte dei casi infatti vi sento affermare di non essere sicuri dei valori riportati dai suddetti esami o perchè effettuati in laboratori non specializzati o perchè effettuati in centri che non osservano i parametri stabiliti della OMS. Io stesso ho fatto uno spermiogramma e mi sono sentito dire da voi che alcuni parametri riportati in referto sono ormai obsoleti e superati da trent'anni.
Il quesito che vorrei porvi è questo: visto che si tratta di un esame importante per la potenziale fertilità di noi maschietti, esiste un elenco oppure un sito in cui vengono riportati i laboratori che sono in grado di effettuare tale indagine rispettando tutti i protocolli del caso ??
Se si vi sarei grato dell'indicazione. Per me, in particolare, a Caserta.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
purtroppo questo tipo di servizio, con un elenco dei laboratori "aggiornati" e che seguono, nel fare gli esami del liquido seminale, le indicazioni date dall'OMS non è disponibile . Bisogna chiedere un parere al andrologo che lavora presso la sua residenza oppure al medico di medicina generale che meglio di noi conoscono la situazione particolare e locale delle strutture cliniche che eseguono questo tipo di esame.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 692XXX

Iscritto dal 2008
Gentili Dottor Beretta
Grazie della sua risposta.
Potrei chiederle un parere sul seguente spermiogramma:

ASTINENZA: 3 giorni
VOLUME: 3,6 ml
pH: 7,8
ASPETTO: OPALESCENTE
VISCOSITA': NORMALE
FLUIDIFICAZIONE: 30 min
Concentrazione spermatozi: 14 milioni/ml
Concentrazione totale spermatozoi nell'eiaculato: 50,4 milioni/ml
MOTILITA': DISCRETA
dopo 2 h: 48%
dopo 6 h : 12%
MOTILITA' PROGRESSIVA:
Rapida : 10,4%
Lenta: 12,1%
Non progressiva: 37,20%
Immobilità: 40,30%
AGGLUTINAZIONE SPONTANEA: ASSENTE
FRUTTOSIO: 2,92 mg/ml
SPERMATOZOI NORMALI: 87%
SPERMATOZOI ANOMALI. 13%, di cui:
Alterazione testa: 60%, tratto intermedio: 18%, coda: 22%
ELEMENTI LINEA GERMINALE: 0,6 mil/ml
CELLULE EPITELIALI: 0,2 mil/ml
LEUCOCITI: 0,3 mil/ml
EMAZIE: ASSENTI
SPERMATOZOI VITALI: 80%
SPERMIOCOLTURA: Specie isolata Staphilococco epidermidis: 100 CFU/ml
MICOPLASMI, EREAPLASMA, GONOCOCCO, STREPTOCOCCO, ENTEROCOCCO: ASSENTI

Serena giornata
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,
visto l'esame del liquido seminale che ci invia sembra essere presente un problema di numero e di motilità. Per quanto riguarda la morfologia degli spermatozoi, normale all'87%, purtroppo la valutazione di questo dato non sembra seguire le ultime indicazioni date dall'Organizzazione Mondiale dlla Sanità. Una oligoastenozoospermia , cioè un numero ed una motilità degli spermatozoi non buona, è un sintomo, un dato di laboratorio che ha alla sua base diverse cause. Prima cosa da fare, in queste situazioni cliniche, è consultare un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana. Sarà lui eventualmente ad indicarle un laboratorio attendibile.
Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com