Utente 296XXX
Salve a tutti gentili dottori,premetto che la mia domanda può sembrare banale,e che magari tratti di un'argomento di poca importanza..ma vi posso assicurare che per me non lo è per niente,dato che codesto problema credo stia facendo nascere anche un forte disagio psicologico.
Dunque do subito la definizione del mio problema...
Questo mese compio 19 anni e di barba ne ho pochissima..quasi insignificante..
E' da questa estate circa che sta incominciando a crescere ma i risultati raggiunti fino ad ora sono davvero scarsi..se non mi rado per 2 mesi rimane solo una fastidiosissima peluria sotto al collo e sotto le basette,mentre sotto il mento ho quattro peli contati..
Io ho sempre amato la barba sin dalla prima adolescenza,infatti domandavo sempre ai miei genitori e parenti quando potesse iniziare a spuntarmi,e loro mi rispondevano sempre che verso i 16 17 anni avrei avuto una barba degna di nota ,ma purtroppo non è stato cosi'..e io sto veramente molto male per questa mia scarsa crescita ..La gente che domanda della mia età rimane perplessa quando rispondo che ho 19 anni,e alcune persone che ho conosciuto mi hanno dato addirittura 15 anni..
In conclusione ci tenevo a sapere :
1)Se è il caso di rassegnarmi di questa mia particolarità,dato che oramai ho già 19 anni ,e credo di aver finito lo sviluppo (ho abbastanza peli sotto le ascelle e sulle gambe,),oppure ho ancora speranza che mi cresca di più nel corso dei prossimi anni
2) Se magari il problema potrebbe nascere dal fatto che all'età di 9 anni venni operato al testicolo sinistro per il cosiddetto problema dell'' ''ascensore'' (ovvero che il testicolo spesso saliva nell'inguine) e da quel momento il mio testicolo è rimasto quasi la metà in termini di grandezza rispetto a quello non operato
3)Se magari è il caso di sottopormi a delle terapie ormonali,e se si quali sono quelle più necessarie per vedere se ho una carenza di qualche ormone particolare che determini il processo della crescita della barba

Aspetto una risposta con ansia.. cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in medicina prima si pone una diagnosi e poi si prescrive una terapia.
L' intervento di orchidopessi non puo' aver determinato la scarsità' del pilizio al viso e,indubbiamente,lo sviluppo terminato non predice uno sviluppo favorevole del suo problema.Consulti uno specialista esperto e ne segua i consigli.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 296XXX

Iscritto dal 2013
Gentile dottore,la ringrazio per la sua esauriente e rassicurante risposta..vorrei chiederle un'ultima cosa se è possibile..
E' il caso di rassegnarmi alla mia età,o la mia barba si riempirà sempre di più con il tempo?
Ci tengo a precisare che in famiglia nessuno ha mai avuto problemi del genere,e tutti hanno una barba bella folta..(soprattutto da parte dei familiari di mia madre)