Utente 757XXX
Salve, è da un pò di tempo che ho notato un calo di desiderio sessuale e un calo della quantità e della qualità delle erezioni.
Ho fatto un analisi sulla quantità di testosterone totale ed è risultato 4,14 ng/mL, un pò basso considerando che ho 23 anni, i valori di riferimento sono da 2,5 a 9,0 e il prelievo è stato fatto alle 9 di mattina, quando il testosterone dovrebbe essere alto.
Vorrei sapere se tutto questo risulta normale e che esami dovrei fare per verificare se ci sono squilibri ormonali o quant altro che potrebbero essere causa del mio calo di desiderio.
Vi ringrazio cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,
in questi casi un'ulteriore valutazione ormonale con il dosaggio anche del testosterone libero e della prolattina potrebbe essere utile a meglio definire il suo problema. Comunque, in questi casi , senza una valutazione clinica diretta e solo con le indicazioni cliniche che ci fornisce, è impossibile formulare una risposta corretta e completa a livello diagnostico . Bisogna, a questo punto, consultare un esperto andrologo.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com